Acne giovanile i rimedi per alleviarla o curarla

Acne giovanile i rimedi per alleviarla o curarla. L’acne è una patologia molto comune fra gli adolescenti, ma può manifestarsi anche in età adulta, sollecitata da situazioni di ansia o stress. i rimedi per alleviarla o curarla ci sono, scopriamone qualcuno!

Acne giovanile i rimedi per alleviarla o curarla
Acne giovanile i rimedi per alleviarla o curarla-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: Acne giovanile i rimedi per alleviarla o curarla

L’acne è un disturbo della pelle, caratterizzato da “brufoli” o “foruncoli” lesioni elementari della pelle. E’ molto comune fra gli adolescenti, ma può manifestarsi anche in età adulta, le aree del corpo più colpite da questo problema sono il viso, le spalle, il dorso e il torace. In questo post parleremo dell’acne giovanile, di come combattere l’acne in modo naturale e naturalmente di come far prevenzione

L’acne è un disturbo della pelle causato dall’infiammazione dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee,  si manifesta con la comparsa di follicoliti, in linguaggio comune “brufoli” o “foruncoli”. Le cause sono diverse: cambiamenti ormonali, scarsa igiene della pelle, cattive abitudini alimentari, situazioni di ansia o stress, genetiche. E’ una malattia che presenta degli stadi evolutivi, la prima fase, è caratterizzata dai  comedoni: punti neri chiusi e aperti; la seconda, da papule: elementi infiammati; la terza da pustole: brufoli con il puntino bianco o giallo. L’acne giovanile, colpisce  in genere, tra i 12 e i 18 anni e viene definita “polimorfa”, perché sul viso del soggetto che ne soffre, sono presenti contemporaneamente comedoni,  papule e pustole.

Eliminare totalmente l’acne è quasi impossibile, il consiglio è quello di recarvi da un buon dermatologo in grado di fare una diagnosi corretta del vostro caso e prescrivervi il trattamento più appropriato, a seconda dell’età, il tipo di pelle e la gravità della malattia. In caso invece, di brufoli isolati, dovuti a sress, ad un momento di preoccupazione o solo da qualche eccesso in cucina,  possiamo trattare efficacemente questo problema in modo naturale, utilizzando alcuni accorgimenti, che ci aiutarenno a prevenire o a limitare il problema, tra questi:

Evitare l’uso di cosmetici in crema, utilizzare quelli a base d’acqua e non comedogenici, ovvero che non ostruiscono i pori.
Detergere la pelle con prodotti non schiumogeni e non troppo di frequente.
Struccarsi completamente prima di andare a dormire per permettere alla pelle di respirare.
Indossare un abbigliamento non troppo aderente che intrappoli il calore e l’umidità e favorisca lo sfregamento e l’irritazione della pelle.
Rimuovere i capelli dal viso, tenerli legati con un elastico o una fascia.
Fare esercizio fisico regolarmente per migliorare la circolazione della pelle.
Mangiare cibi nutritivi che mantengano la pelle sana e infine, utilizzare alcuni rimedi naturali,  tra quelli più indicati troviamo:

L’Aloe vera: è indicata per lenire infiammazioni e rossori
L’Olio di jojoba: mantiene la pelle idratata  ed elimina il sebo in eccesso
Aceto di mele più aspirina: versiamo 1,4 cl di aceto di mele  in 85 cl di acqua e aggiungiamo 5 compresse di aspirina. Il tonico curativo che ne deriva è perfetto da applicare sulle zone con acne
Il Bicarbonato di sodio: è un esfoliante naturale libera i pori della pelle. Utilizzato con acqua e sapone è possibile creare una maschera viso da applicare 1 volta alla settimana (per 25 minuti).
Il Latte di magnesio: abbassa l’acidità cutanea, limitando la produzione di sebo
Il Succo di limone: è astringente llimita l’insorgenza di brufoli tamponare il viso con un batuffolo di cotone
Il Miele e la cannella: ingredienti perfetti per preparare una maschera da stendere sul viso con acne, tempo di posa  20 minuti.
La Patata: lasciare agire qualche fetta di patata sulla pelle per 30 minuti può ridurre la pelle infiammata e i brufoli
L’Argilla: la maschera all’argilla purifica e elimina il sebo in eccesso.
Gli Oli essenziali utilissimi contro l’acne sono: lavanda, salvia, amamelide, bardana, betulla, caolino

Vi ricordo che, la pelle ha caratteristiche peculiari e non tutti i rimedi possono risultare indicati per i singoli casi specifici, non resta che sperimentare “il rimedio”, per individuare quello più adatto alle proprie esigenze

Attenzione

Parlare con il medico di famiglia o un dermatologo soprattutto se, l’acne peggiora, fa male, prude o si infiamma.

E per finire i consigli delle amiche del gruppo Dai rimedi della nonna...

Anonima a mio figlio preparo l’argilla ventilata con qualche goccia di limone
Anonima io ne soffrivo da ragazzina l’unico rimedio naturale e’ compresse di lievito di birra…e per le cicatrici rosa mosqueta siero puro sono ottimi
Elena Galmozzi Con mio figlio ho risolto usando sapone allo zolfo
Anonima Bava di lumaca e risolvi il problema credimi

Leggi anche

Palpebre cadenti cause e rimedi naturali

Ittiolo rimedio contro brufoli e impurità della pelle

Bellezza: trucchi, segreti e rimedi naturali per il viso

Acqua di rose proprietà e utilizzo

Acqua micellare proprietà e utilizzo

Maschera di bellezza viso le ricette fai da te

Scrub viso e corpo consigli e ricette

Precedente Infuso alla salvia per sgonfiare la pancia Successivo Palpebre cadenti cause e rimedi naturali

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.