Ossa dei morti i biscotti della festa di Halloween

Ossa dei morti i biscotti . La festa di Halloween è caratterizzata da numerose ricette sia dolci che salate,  Francesca S ci propone la sua versione dei biscotti “Le ossa dei morti”  caratterizzati da un impasto a base di zucchero, mandorle, farina, zucchero, cannella e la forma particolare del biscotto ad osso. Vediamo come si preparano:

Immagine ossa dei morti 2

Dai rimedi della nonna: Ossa dei morti i biscotti di Halloween

Le ossa dei morti, croccantissimi biscotti siciliani, sono solo alcuni dei dolci tradizionali legati alla festa di Ognissanti e alla commemorazione dei defunti, vediamo la ricetta di Francesca

Ingredienti:

200 g. di mandorle tritate , 200 g. di zucchero, 200 g. di farina, Vino Marsala q.b., 1 bianco d’uovo,1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 4 chiodi di garofano ridotti in polvere

Preparazione

Versare in una ciotola tutti gli ingredienti prima ridotti in polvere, tranne il marsala, che utilizzeremo per impastare e l’albume che monteremo a parte, a neve ben soda.

Unire tutti gli ingredienti e impastarli, unendo il Marsala a cucchiaiate, fino a che il composto diventa lavorabile.

Stendere la pasta con il matterello fino a raggiungere lo spessore circa 3 o 4 cm. e poi tagliarlo a strisce allungate. Cercate poi di dare la forma di ossa alle strisce arrotondando le estremità.

Deporre le ossa su un vassoio di alluminio, ben larghi, ricoperto di carta forno bagnato e strizzato, e cuocere i biscotti nel forno a 170 gradi, per circa 25 minuti, finché come per magia, lo zucchero non si scioglierà e caramellando formerà un croccantissimo biscottino sottile con sopra un “osso” bianco e sottilissimo. Sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere dalla carta forno.

Immagine ossa dei morti

Devo dire che i biscotti speziati di Francesca, le ossa dei morti, nonostante il nome tenebroso sono dei dolcetti veramente molto appetibili e sono sicura che questa ricetta piacerà non solo ai bambini ma anche ai grandi. Non mi resta che salutare Francesca per il suo contributo e vi aspetto alla prossima ricetta!

Leggi anche

Festa di Halloween storia e curiosità

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Rimedi citazioni e aforismi Successivo A' livella di Totò e la festa dei morti

Lascia un commento

*