Crea sito

Torta al cioccolato e panna

Torta al cioccolato e panna. Il dolce di oggi la “Torta al cioccolato e panna”,  può essere consumato a colazione ma anche a fine pasto, ha come base il pan di spagna,  un dolce morbido, soffice, semplice da preparare ma anche buono, ecco la ricetta

Torta cioccolato e panna
Torta al cioccolato e panna-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna Torta al cioccolato e panna

Oggi vi propongo la ricetta di un dolce goloso preparato con il pan di spagna,  la base indispensabile per creare torte buonissime, da farcire con creme e ricoprire con la pasta di zucchero, cioccolato,zucchero a velo, panna, ecc

Il pan di Spagna è una pasta dolce, soffice e spugnosa molto utilizzata in pasticceria, viene preparato a freddo mischiando in una terrina poca farina o fecola di patate, zucchero, tuorli d’uovo e bianchi d’uovo montati a neve fermissima. Il risultato, una pasta dolce che si presta bene a essere tagliata nelle forme più diverse per preparare sagome che vengono rifinite con glasse colorate e decorazioni di zucchero.

RicettaTorta al cioccolato e panna

Ingredienti pan di spagna:

4 uova intere 200 g di zucchero, 200 g di farina, una bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina;

Ingredienti ripieno e copertura

250 gr cioccolato fondente,500 gr panna fresca, 1 cucchiaio di zucchero al velo per dolcificare la panna da decorazione, bagna al rum o a piacere (da preparare con Acqua 200 ml ; Zucchero 100 g; Rum 1 bicchierino )

Prepariamo il pan di spagna: Dividete gli albumi dai tuorli mettendoli in due ciotole grandi separate; sbattete con l’aiuto delle fruste elettriche, i tuorli con metà dello zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro. In un altra ciotola, sbattete con la frusta anche gli albumi e dopo circa 5 minuti quando saranno già abbastanza gonfi e bianchi, aggiungete il restante zucchero e proseguite a montare ancora per qualche minuto (il trucco per sapere se i bianchi sono montati a neve davvero ferma sta nell’inclinare leggermente la ciotola usata, se il composto scivola ancora vuol dire che non è pronto, al contrario se è ben montato non si muoverà dalle pareti della vostra ciotola).

Unite gli albumi montati ai tuorli montati mescolate piano per non smontare gli albumi, aggiungete la farina e il lievito ben miscelati e volendo anche gli aromi (vanillina e limone grattugiato). Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a nonsmontarlo. Imburrate e infarinate per bene una teglia rotonda a cerniera del diametro di 24 cm. e versate l’impasto al centro dello stampo livellandolo per bene. Fate preriscaldare il forno a 180° e infornate il vostro pan di spagna per almeno 35-40 minuti senza mai aprire il forno nella prima mezz’ora di cottura. Verificate la cottura con uno stecchino e se dovesse uscire umido prolungatela di alcuni minuti. Una volta pronto fate raffreddare completamente il Pan di Spagna e se non lo utilizzerete subito avvolgetelo in pellicola alimentare.

Quando la torta sara’ ben asciutta, sfornarla e lasciarla raffreddare, poi tagliarla in due dischi

Nel frattempo tritare finemente il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria con 250 gr di panna. Quando il composto è sciolto farlo raffreddare bene perchè andrà montato con le fruste elettriche e se non è freddo non monta.
Preparare anche la bagna in modo da farla raffreddare, bagnare il pan di spagna con l’acqua e il rum e montare con le fruste elettriche il composto raffreddato di panna e cioccolato . Quando monta cambia colore e diventa più chiaro. Viene un composto molto soffice e gonfio perchè montando incorpora aria.
Spalmare i 2 terzi della crema sul disco interno  e con il rimanente coprire tutta la torta
Dopo aver ricoperto la torta montare la panna rimanente con 1 cucchiaio di zucchero a velo e decorare con ciuffi di panna la torta

Consigli 

Questo tipo di dolce è ideale per bambini, naturalmente la bagna deve essere appropriata alla loro giovane età basta sostituire il rum con la vaniglia, succhi o qualche scorza di limone o arancia ecc, naturalmente anche il rum può essere sostituito dal vostro liquore preferito

Leggi anche

La ricetta della torta Paradiso

La zeppola di S Giuseppe

La ricetta della torta della nonna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.