Il Bicarbonato di Sodio per la bellezza e la salute

Il Bicarbonato di Sodio per la bellezza e la salute. Nel precedente post Dai rimedi della nonna abbiamo parlato delle proprietà del bicarbonato di sodioun derivato dell’acido carbonico e delle sue applicazioni, che che sono infinite: nell’industria viene utilizzato per la produzione di dentifrici e detersivi, in casa per le pulizie, in cucina in molte preparazioni. Il bicarbonato di sodio però, grazie alle sue proprietà, è un ottimo alleato anche della bellezza e della salute e sostituisce benissimo tanti prodotti a base chimica che si trovano in commercio, ecco qualche diritta su come utilizzarlo come rimedio naturale per tutto il corpo!

Il Bicarbonato di Sodio per la bellezza e la salute
Il bicarbonato di sodio per la bellezza e la salute

Dai rimedi della nonna: Il Bicarbonato di Sodio per la bellezza e la salute.

Tutti conosciamo il bicarbonato di sodio, un prodotto versatile, che si trova facilmente in commercio, viene impiegato di solito in casa per tutti i tipi di pulizie e in cucina in tante preparazioni.

Grazie alle sue proprietà tra queste assorbiodori, igienizzante, antiacide, battericida, antisettiche,  ecc.  è ideale per la salute e la bellezza di tutto il corpo, un perfetto sostituto di molti prodotti per la cura e  l’igiene della pelle e per la deodorizzazione.

Oggi, sfrutteremo,  proprio queste proprietà nei trattamenti cosmetici ” fai da te ” e nella cura naturale di lievi disturbi, come: sudore, stanchezza, acidità della pelle, calli, arrossamento e infezioni, mughetto, raffreddore, alito fresco, ecc. Di seguito, troverete alcuni rimedi low cost, veloci da leggere e da mettere subito in pratica:

1) Sudorazione piedi: mettere un pochino di bicarbonato direttamente all’interno della scarpa, il bicarbonato è utile come assorbente e deodorante. Ripetere l’operazione una volta alla settimana.

2) Pediluvi per gambe e piedi doloranti: aggiungere all’acqua 2 cucchiai di bicarbonato per ogni litro di acqua e tenere i piedi in ammollo almeno 10 minuti.

3) Calli: preparare un impasto con tre parti di polvere e una d’acqua e sfregarlo sulle callosità, questo preparato elimina le cellule morte e da morbidezza alla pelle dei piedi.

4) Arrossamenti e infezioni
a) arrossamenti sul sederini dei bambini: Sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in una tazza d’acqua e lavare il sederino del piccolo un paio di volte al giorno, asciugare senza sciacquare.

b) Infezioni da candida e vaginiti: Sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in una tazza d’acqua e fare dei lavaggi un paio di volte al giorno, asciugarsi senza sciacquare.

5) Mughetto: Sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in una tazza d’acqua e con un bastoncino per le orecchie intinto di questa soluzione toccare le macchie in bocca, fino a scalfirle. L’operazione va fatta due volte al giorno lontano dai pasti.

6) Suffumigi per il raffreddore: sciogliere 2 cucchiai di bicarbonato in una bacinella di acqua bollente. Respirare i vapori coprendo la testa con un asciugamano.

7) Digestione: sciogliere una punta di cucchiaino in un bicchiere d’acqua con un pò di limone e zucchero

8) Alito fresco: sciogliere 1 cucchiaino (5g) di bicarbonato in un bicchiere d’acqua. Poi sciacquare bene la bocca.

9) Unghie: Per pulirle perfettamente, basta versare un pò di bicarbonato sullo spazzolino per unghie inumidito e strofinare accuratamente; Per le pellicine, invece, basta bagnare leggermente un pò di bicarbonato e sfregarlo attorno alle unghie.

10) Bellezza: il bicarbonato è ideale nella preparazione di scrub di bellezza per togliere impurità e cellule morte (mescolare 4 cucchiai di latte detergente con 2 cucchiai di bicarbonato, applicare sul corpo questa miscela massaggiando in modo leggero, meglio se con un guanto in microfibra, risciacquare con acqua tiepida, tamponare con un asciugamano, alla fine applicare una crema idratante e lenitiva), ma è soprattutto ideale per sbiancare i denti (in un bicchierino mescolare qualche goccia di acqua con un po di bicarbonato, strofinare questo composto sui denti come se fosse un dentifricio, sciacquare bene la bocca)

11) Beverone disintossicante: Un cucchiaio di bicarbonato di sodio e il succo di mezzo limone mescolati in un bicchiere d’acqua tiepida o calda al mattino a digiuno

12) Capelli più lucenti e morbidi: unite un cucchiaino di bicarbonato allo shampoo che utilizzate solitamente

Leggi anche

Igiene intima perfetta con bicarbonato e sapone di marsiglia

Pulizie in casa con il bicarbonato di sodio

Come utilizzare il bicarbonato di sodio in cucina

Precedente Come utilizzare il bicarbonato di sodio in cucina Successivo Segreti, origini e uso dell' aceto naturale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.