Crea sito

Sagre e feste popolari in Veneto

Sagre e feste popolari in Veneto. Il Veneto è una regione situata nell’Italia nord-orientale, si estende dalle Dolomiti al mare Adriatico, è una terra che custodisce tesori di natura, di arte, di tradizioni e di cultura. Quale occasione migliore, sfruttare le sagre e le feste paesane che in questa regione si svolgono tutto l’anno per scoprirla! Ecco quelle da non perdere!

Sagre e feste popolari in Veneto
Sagre e feste popolari in Veneto

Dai rimedi della nonna: Sagre e feste popolari in Veneto

“Il Veneto è la mia Patria. Sebbene esista una Repubblica Italiana, questa espressione astratta non è la mia Patria. Noi veneti abbiamo girato il mondo, ma la nostra Patria, quella per cui, se ci fosse da combattere, combatteremmo, è soltanto il Veneto. Quando vedo scritto all’imbocco dei ponti sul Piave fiume sacro alla Patria, mi commuovo, ma non perché penso all’Italia, bensì perché penso al Veneto. Goffredo Parise”. Per chi desidera fare un viaggio o una vacanza in questa bella regione e soggiornare in qualche struttura turistica albergo, hotel, residence, ecc il periodo delle sagre è il momento migliore, tra le feste e le sagre più popolari in Veneto ricordiamo:

Il 6 gennaio Festa della Befana, a Recoaro Terme (Vicenza), il Rogo della stria, con bellissime animazioni lungo le stradine del centro, con esibizioni di trampolieri, maghi e folletti

Venerdì grasso a Verona, Bacanal del gnoco, il carnevale figura centrale della festa è il Papà del Gnoco, che viene eletto ogni anno e che ha come scettro una forchetta dorata, in cui è infilzato uno gnocco di patata

Il 25 aprile a Venezia, Festa di San Marco, patrono della città con celebrazioni religiose che avvengono nella Basilica di San Marco.

Il 5 maggio ad Asolo (Treviso), Festa di San Gottardo e sagra dei cucchi, festa che si svolge nei giardini della chiesa, con un mercato di prodotti assai vari e tra questi, gli immancabili cuchi, i tradizionali fischietti di terracotta

Il 12 e 13 luglio a Padova, Festa di Sant’Antonio, processioni e messe in onore in onore del Santo patrono per le vie della città di Padova, con le reliquie e la statua del Santo.

La 3° domenica di luglio, a Venezia, Festa del Redentore, festa molto sentita dai veneziani sia per l’aspetto religioso (ricorda la costruzione della basilica come ex voto per la liberazione dalla peste) sia per lo spettacolo pirotecnico (seguendo un rito che si ripete da quattrocento anni, i veneziani si radunano nel bacino di San Marco ad ammirare e ad attendere i fuochi d’artificio di mezzanotte)

Il 15 agosto a Garda (Verona), il Palio delle contrade

Il 16 agosto ad Asiago (Vicenza), Festa del prunno, giochi, intrattenimenti e musica con degustazione di piatti tradizionali

La 1° domenica di settembre a Venezia, la Regata storica

La 2° domenica di settembre a Caorle (Venezia), Processione a mare

La 1° domenica di settembre a Montagnanese (Padova), il Palio dei Dieci Comuni

Il 2° sabato e la 2° domenica di settembre a Marostica (Vicenza), Partita a scacchi con personaggi viventi

La 2° domenica di settembre a Montegrotto Terme (Padova), Il tempo di Berta, la leggenda medievale di Berta

La 2° domenica di settembre a Dolo e Stra (Venezia), il Corteo storico del Brenta, sfilata di barche storiche e vogatori in costume sul fiume Brenta

Dal 10 al 12 settembre a Teglio Veneto (Ve) il 17° Palio dei mussi, sfilata in costume e tradizionale corsa con gli asini montati a pelo dai ragazzi

La 1° domenica di ottobre, a Galzignano Terme (Padova), la Sagra del rosario

Il 21 novembre a Venezia, Festa della Salute, dedicata alla Madonna della Salute migliaia di persone percorrono il ponte votivo su barche e vanno in pellegrinaggio alla chiesa della Salute a rendere omaggio alla Madonna e ad accendere un cero affinché interceda per la loro salute.

Dal 4 al 6 dicembre a Badia Calavena (Verona), Antica fiera dei bogoni e dei tartufi, si potranno degustare piatti della tradizione locale a base di tartufi e bogoni (chiocciole opercolate) e curiosare tra gli oggetti di artigianato

Dal 10 al 13 dicembre a Verona, Fiera di Santa Lucia, la centrale Piazza BRA’ ospita un grande e variegato mercatino, che i veronesi con affetto chiamano “i banchéti de Santa Lussia”.

Leggi anche

 Sagre e feste popolari nelle Marche

Sagre  e feste popolari in Lombardia

Sagre e feste popolari in Liguria

Sagre e feste poòari in Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.