Crea sito

Sagre e feste popolari in Sardegna

Sagre e feste popolari in Sardegna. La Sardegna è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo, ricca di montagne, di boschi, di pianure, di territori, di corsi d’acqua, di coste rocciose e lunghe spiagge sabbiose, ma anche di folclore, tradizioni, manifestazioni sportive e musicali, sagre e feste popolari che arricchiscono anche i centri minori, e  attraverso i quali si racconta, scopriamone qualcuna…

Sagre e feste popolari in Sardegna
Sagre e feste popolari in Sardegna

Dai rimedi della nonna: Sardegna sagre e feste popolari

“Il mare la ricinge quasi d’abbraccio amoroso ovunque l’Alpi non la ricingono: quel mare che i padri dei padri chiamarono Mare Nostro. E come gemme cadute dal suo diadema stanno disseminate intorno ad essa in quel mare Corsica, Sardegna, Sicilia, ed altre minori isole dove natura di suolo e ossatura di monti e lingua e palpito d’anime parlan d’Italia. Giuseppe Mazzini” Per chi desidera fare un viaggio o una vacanza in questa bella regione e soggiornare in qualche struttura turistica albergo, hotel, residence, ecc il periodo delle sagre è il momento migliore, tra le feste e le sagre più popolari in Sardegna ricordiamo:

17 gennaio a Dorgali, a Sorgono e Nuoro si svolge la festa in onore di Sant’Antonio abate. La sera della vigilia viene acceso un grande falò votivo su cui vengono bruciati rametti di rosmarino e vengono distribuiti pani benedetti.

17 gennaio, a Mamoiada (Nuoro), Festa di Sant’Antonio abate: attorno ai falò accesi si pasteggia con fave, lardo, carni di pecora, di maiale, formaggi e dolci. Fanno la loro prima apparizione i Mumathones e gli Issokadores, le maschere tipiche del Carnevale di Mamoiada.

3 febbraio a Gergei (Nuoro), Festa di San Biagio protettore della gola: attorno ai falò accesi vengono distribuiti ai bambini dopo la processione pani benedetti i sessineddu, intrecci di giunco con fiori, frutta e dolci.

A Tonara (Nuoro) si festeggia il Carnevale detto Su coli coli, maschere e carri allegorici, riempiono le vie del paese durante la sfilata, i poeti leggono i gozos, versi satirici rivolti ai personaggi dell’attualità locale e nazionale

Da domenica a martedì grasso, a Oristano, Sa Sartiglia, festa con tornei equestri cavallereschi e giochi a cavallo

Giovedì e martedì grasso, a Tempio Pausania (Sassari), i Carrasciali, durante la festa si recuperano le antiche tradizioni carnevalesche

Martedì grasso, a Mamoiada (Nuoro), I Mamuthones, maschere antichissime sfilano in processione a passo di danza

Da martedì a venerdì Santo, a Iglesias, (Cagliari), la Passione di Cristo, processioni sacre in cui le confraternite sfilano con abiti seicenteschi di origine spagnola

A Oliena, a Orgosolo (Nuoro), Pasqua S’incontru, al culmine della Settimana Santa le statue di Cristo e della Madonna vengono portate in processione s’incontrano nel centro del paese

Dal 1 al 4 maggio, a Cagliari, Sagra di Sant’Efisio festa patronale in onore del santo

Penultima domenica di maggio, a Sassari, la Cavalcata sarda, sfilata in costumi tipici con spettacolo acrobatico dei cavalieri

24 giugno, ad Alghero (Sassari), la Festa di San Giovanni Battista: palio dei cavalli, fuochi d’artificio e bagno di mezzanotte

3 domenica di luglio, a Isola dei Cavoli a Villasimius (Cagliari), Festa della Madonna del Naufrago, le barche in corteo sfilano in mare rendendo omaggio alla statua della Madonna che è situata sul fondo del mare.

Ultima domenica di luglio a Gavoi (Nuoro), la Madonna di Sa Itria, gare di galoppo a libera partecipazione

Prima domenica di agosto a Senis (Oristano), la Sagra della Lumaca

1 domenica di agosto a Fonni (Nuoro), il Palio di Fonni competizione cavalleresca

14 agosto a Nulvi (Sassari), la Processione dei Candelieri, una processione per le strade fatta con candelieri pesanti almeno 9 quintali

15 agosto a Guasila (Cagliari), Festa dell’Assunta, festa con l’acchixedda, gara in cui gli scapoli del paese gareggiano per prendere in corsa al laccio una mucca

Fine agosto a Nonnato (Sassari), Sagra di San Raimondo

Ultima domenica di agosto a Villa Speciosa (Cagliari), i Santi Platano e Antioco, celebrazioni religiose seguita da un grande pranzo all’aperto

1 domenica di settembre a Cabras (Oristano), La corsa degli scalzi, gara che rievoca la corsa a piedi nudi per portare in salvo la statua di San Salvatore.

8 e 9 settembre a Luogosanto (Sassari), Festa manna, festa dedicata alla Madonna e accompagnata ogni sette anni dall’apertura della Porta Santa

21 novembre a Nuoro, Festa di Nostra Signora delle Grazie, 12 ragazze nuoresi in abiti tradizionali offrono ceri alla Madonna dei miracoli

Leggi anche

Sagre e feste popolari in Veneto

Sagre e feste popolari in Friuli Venezia Giulia

 Sagre e feste popolari nelle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.