Dieta sana e corretta

Dieta sana e corretta: Dieta & Alimentazione. Perdere i chili di troppo significa soprattutto salute e benessere, una dieta sana e corretta è un validissimo strumento di prevenzione per molte malattie e nel trattamento di molte altre…

Dieta sana e corretta

Dai rimedi della nonna: Dieta sana e corretta

L’alimentazione o una dieta sana, sono uno degli elementi che in maggior misura influenzano non solo lo sviluppo, il rendimento e la produttività delle persone, ma anche la qualità della vita e le condizioni psico-fisiche con cui si affronta l’invecchiamento.

Spesso pensiamo, erroneamente, che per seguire una dieta sana e corretta per l’organismo sia sufficiente solo eliminare i cibi grassi e calorici, invece è importante e fondamentale, concentrarsi anche sugli alimenti da includere nell’alimentazione e le buone abitudini da adottare quotidianamente.

Una dieta sana e corretta, non solo, racchiude in sè, tutti i nutrienti necessarie all’organismo per funzionare correttamente, fornendo cioè le sostanze nutritive che aiutano a sopperire al bisogno di energia, ad alimentare il continuo ricambio di cellule e altri elementi del corpo, a rendere possibili i processi fisiologici e le funzioni protettive, quindi a mantenerci in buona salute, ma deve anche fornire un apporto calorico (le calorie che ognuno di noi deve assumere quotidianamente variano in base a sesso, età, peso, attività fisica praticata) tale da non farci ingrassare.

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità,  circa 1/3 delle malattie cardiovascolari e dei tumori potrebbero essere evitati grazie ad una equilibrata e sana alimentazione. Un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute durante tutte le età della vita.

Una inadeguata alimentazione,  sbilanciata e ricca di sale, povera di frutta, di verdure e di fibre, unitamente ad una vita sedentaria rappresentano importanti fattori di rischio per l’insorgere di malattie croniche degenerative (cardiocircolatorie, cerebrovascolari, tumori, ecc..)

Le indicazioni correnti suggeriscono che una sana alimentazione è costituita:

dal 50% da carboidrati (con alto contenuto di fibre), dal 25% da proteine, specialmente di origine vegetale, dal 25% di calorie totali da grassi; di cui, grassi saturi (soprattutto di origine animale) non dovrebbero rappresentare più del 7-8% delle calorie totali; i polinsaturi (quelli di origine vegetale) all’incirca il 10%; i monoinsaturi (l’olio di oliva) il rimanente. Il colesterolo alimentare  dovrebbe essere meno di 300 mg/giorno (esattamente la quantità contenuta in un rosso d’uovo grande); la quantità di sale, incluso quello contenuto nei cibi conservati, dovrebbe essere inferiore a 5 g al giorno.

Per sentirsi bene e in forma, quindi bisogna aver cura della propria alimentazione ogni giorno, cambiando se necessario, le abitudini quotidiane, facendo uso di cibi salutari e diminuendo il consumo di cibi spazzatura, mantenendo il corpo idratato e soprattutto  praticando un po’ di sport.

Nell’800 il filosofo tedesco Feuerbach affermava che: “Noi siamo quello che mangiamo” e prima di lui nel 400 A.C Ippocrate, autore del famoso giuramento ancora oggi utilizzato dai laureandi in medicina, diceva: “Fa’ che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo” due frasi su cui soffermarsi e riflettere.

Il cibo che introduciamo nel nostro corpo è importante, nè assicura la sopravvivenza e diventa parte di noi, così come gli eccessi e il cibo spazzatura colpiscono la nostra salute, l’alimentazione è, e può diventare un mezzo non solo per curare se stessi ma anche per ritrovare la salute.

Leggi anche

Un esempio di dieta i trucchi per dimagrire e perdere peso

Attività fisica e diabete

La dieta mediterranea come avere una alimentazione sana e bilanciata

Fare fitness

La palestra e il fitness

Walking camminare per stare in forma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Immagine frase Buona giornata Successivo Immagine frase Buona domenica

Lascia un commento

*