Rimedi per la bellezza e la salute con l’olio essenziale di limone

Rimedi per la bellezza e la salute con l’olio essenziale di limone. Nei precedenti post Dai rimedi della nonna abbiamo già parlato dell’olio essenziale di limone, del suo utilizzo  in casa e della ricetta fai da te, olio che, però troviamo già pronto per l’uso anche in erboristeria e in internet. L’olio essenziale di limone è un prodotto semplice, naturale ed economico e non è utile solo per la casa ma grazie alle sue proprietà è utilizzato come rimedio naturale per la salute e la bellezza, ecco qualche rimedio…

Rimedi per la bellezza e la salute con l'olio essenziale di limone

Dai rimedi della nonna: L’olio essenziale di limone i rimedi per la bellezza e la salute 

L’olio essenziale di limone si ottiene dalla parte più ricca di sostanze benefiche del limone, la scorza, di cui ne conserva tutte le proprietà: rinfrescanti, disinfettanti, antiemorragiche, antisettiche, febbrifughe, toniche e antinfiammatorie, ma è, anche un olio profumatissimo per tutte queste qualità è ideale come rimedio naturale sia per la bellezza che per la salute.

L’olio essenziale di limone è impiegato infatti, in ambito cosmetico, terapeutico e in aromaterapia, per uso esterno: viene utilizzato direttamente sulla pelle (può fare da base a creme, cosmetici naturali); per uso interno e via orale è utilizzato con l’aggiunta d’acqua, per ottenere effetti benefici nella cura di fastidi e malesseri come mal di gola, sintomi influenzali ecc.

E’ un prodotto semplice, naturale ed economico, da tenere sempre in casa a portata di mano, di seguito, qualche rimedio semplice e veloce per:

1) Verruche:

una goccia di olio essenziale di limone direttamente sulla parte infetta per il periodo necessario, più volte al giorno, affinché si secchi e si stacchi.

2) Capelli grassi o pelle grassa:

miscelate qualche goccia di olio essenziale di limone allo shampoo o alla crema abituale

3) Sbiancare i denti:

miscelate una goccia di olio essenziale sul dentifricio.

4) Creme anticellulite:

l’effetto di qualunque crema anticellulite può essere potenziato grazie agli oli essenziale ed in particolare a quello di limone.

5) Unghie:

come rinforzante e sbiancante delle unghie l’olio essenziale di limone si utilizza con un pennellino da smalto, prima delle manicure.

6) Cellulite, fragilità capillare o vene varicose prepariamo un olio da massaggio:

in 250 ml di olio di mandorle dolci, mettete 15 gocce di olio essenziale di limone. Massaggiate le gambe dalle caviglie al bacino.

7) Maschera per la pelle grassa:

frullate 3 cucchiai di yogurt con 6-7 fettine di cetriolo, aggiungete 4-5 gocce di olio essenziale di limone. Stendete il composto sul viso e tenetelo per una ventina di minuti. Lavate con acqua tiepida e ripetete l’operazione due o tre volte alla settimana.

8) Se massaggiato anche sulle mani, l’olio essenziale al limone ammorbidisce la pelle e le schiarisce in caso di macchie.

9) In aromaterapia l’olio essenziale di limone usato nel bruciatore per essenze e può aiutare:

a) a migliorare la respirazione quando siamo raffreddati

b) a rivitalizza lo spirito.

c) a migliorare la concentrazione: in ufficio o durante lo studio.
10) Stanchezza per stimolare la circolazione e irrobustire il corpo dopo una lunga malattia:

assumete due volte al giorno tre gocce d’essenza su un cucchiaino di miele, zucchero o un pezzettino di pane.

11) Collutorio per problemi bocca (gengiviti, stomatiti, alitosi, afta, mal di gola):

fare degli sciacqui o dei gargarismi con mezzo bicchiere di acqua tiepida a cui si aggiungono 10 gocce gocce di olio essenziale di limone da due a tre volte al giorno

12) Digestione:

preparate una tisana con dello zenzero e aggiungetevi una goccia di olio essenziale di limone

13) Diarrea o dissenteria del viaggiatore:

qualche goccia di olio essenziale di limone nel miele o due/tre gocce sotto la lingua, i dolori si attenuano e la diarrea si placa.

Attenzione però:

L’olio essenziale di limone è atossico, ma può irritare la cute o dare reazioni di sensibilizzazione in particolari soggetti predisposti.

1) Se temete di avere una pelle troppo delicata, sensibile, irritabili o con problemi di couperose, vi raccomandiamo di provare i rimedi su una piccola porzione di pelle e poi sul viso e sul corpo eviterete pruriti e fastidiose irritazioni.

2) È sconsigliato usare:

a) l’essenza non diluita direttamente sulla pelle, perché potrebbe provocare irritazioni.

b ) se successivamente viene esposta direttamente al sole o lampade abbronzanti: è consigliabile infatti applicare l’O.E di limone di sera, in modo da godere delle sue proprietà senza esporsi al sole;

3) Come per tutti gli alimenti, un dosaggio eccessivo o troppo prolungato può risultare dannoso per la salute

4) Attenzione se soffrite di infiammazioni gastroduodenali, sentite prima il parere di un medico

Leggi anche 

Aromaterapia e oli essenziali

Olio essenziale di eucalipto proprietà e rimedi 

Gli oli essenziali più comuni e utilizzata dalla A alla N

Gli oli essenziali più comuni dalla N alla Z

Olio di cocco proprietà e utilizzo

Precedente I rimedi in casa con l'olio essenziale di limone Successivo Cosa sono gli oli essenziali, proprietà e rimedi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.