I rimedi naturali per curare la stitichezza o stipsi

I rimedi naturali per curare la stitichezza o stipsi. La stitichezza è un malfunzionamento dell’intestino, un disturbo della defecazione consistente nella difficoltà di svuotare in tutto o in parte l’intestino dalle feci. Nella maggior parte dei casi, la costipazione è temporanea, non grave ma seccante, ecco alcuni consigli utili e i rimedi per alleviarne i fastidi…

I rimedi naturali per la stitichezza o stipsi
I rimedi naturali per la stitichezza o stipsi-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: I rimedi naturali per la stitichezza o stipsi

La stitichezza o stipsi è un malfunzionamento dell’intestino, consistente nella difficoltà di svuotare in tutto o in parte l’intestino dalle feci, è caratterizzato:

dalla riduzione della frequenza delle evacuazioni, frequenza, soggetta a notevole variabilità visto che vi sono soggetti che evacuano regolarmente 2-3 volte al giorno e altri che lo fanno 3 volte alla settimana;

da una modifica della consistenza delle feci (che si presentano più dure del solito);

e soprattutto dalla difficoltà ad evacuare.

In molti casi il problema è fastidioso, ma non grave e spesso, essendo un problema digestivo non viene preso neppure in considerazione, perché il ritmo del metabolismo può variare molto da un individuo all’altro, e in ogni caso tutti nel corso della vita possiamo essere soggetti alla stitichezza occasionale.

E’ importante ricordare che se la stitichezza è accompagnata da altri sintomi come dolori addominali, perdite di sangue, dimagrimento, febbre e diarrea,  è opportuno rivolgersi a un medico.

La stitichezza o la stipsi occasionale spesso è causata da una vita sedentaria, dallo stress e dalle cattive abitudini alimentari L’intestino diventa “pigro” e va stimolato a riprendere la sua normale motilità.

Ecco i nostri consigli e qualche rimedio naturale da utilizzare:

Alimentazione: Consumare i pasti senza fretta e soprattutto a intervalli regolari, evitare di saltare la colazione ma prendersi il tempo per fare una colazione abbondante e consumarla in tranquillità, masticare bene e lentamente aiuta a facilitare la digestione;

bere almeno 1,5 l di acqua al giorno.

evitare le fritture, le pastelle, gli stufati, prediligere invece la cottura al vapore, al cartoccio, alla piastra…;

seguire una dieta ricca di verdure, ortaggi, frutta, cereali e legumi; quest’ultimi, in particolare, sono i maggiori fornitori di fibre: da includere nella nostra dieta almeno due volte a settimana; e cibi integrali, pane, pasta, biscotti o cerali integrali come frumento e farro in chicchi, pane integrale o pane fatto con farina di farro o kamut, ecc., in quanto il loro contenuto di fibre è notevolmente maggiore;

consumare regolarmente fermenti lattici, contenuti anche nello yogurt o nei latti fermentati probiotici possono aiutare, se assunti quotidianamente, a ripristinare la flora batterica intestinale e a combattere la stipsi

mangiare la frutta, se è possibile, con la buccia, perchè il maggior contenuto di fibre si trova proprio nella pelle, soprattutto uva bianca, mele, pere e prugne cotte, kiwi, mango e in generale tutta la frutta matura.

Sport: praticare attività fisica ogni giorno: è sufficiente anche una passeggiata di almeno 1 ora  oppure un’ attività più intense di 30 minuti come nuoto, bicicletta, corsa, ecc..

Rimedi naturali

Ecco alcuni  rimedi naturali consigliati per la stipsi o la stitichezza:

Acqua: bere almeno 1,5 l di acqua al giorno.

Olio di mandorle dolci ad uso alimentare: assumere un cucchiaino di olio di mandorle dolci tutte le mattine a stomaco vuoto.

Semi di lino sono tra i rimedi naturali più efficaci per risolvere il problema della stitichezza. Mettere 2 cucchiai di semi di lino in una tazza di acqua calda e lasciare riposare il composto per 12 ore. Assumerlo prima di addormentarsi, migliorando il sapore con limone o miele

Infuso di Malva
Bere a digiuno un infuso di malva diluito in un bicchiere di acqua tiepida.

Prugne mangiare al mattino alcune prugne, lasciate in un bicchiere d’acqua la notte prima

Kiwi mangiarne un paio a stomaco vuoto la mattina

Succo di aloe vera

Semi di psillio grazie all’azione delle mucillagini, sono in grado di aumentare il volume all’interno dell’intestino senza creare gonfiori o fermentazioni. La quantità consigliata generalmente è di 5 grammi da accompagnare con 150-200 ml d’acqua.

E per finire i consigli delle amiche del gruppo  Dai rimedi della nonna...

Marina Goldoni prova semi di lino un cucchiaino alla sera in un bicchiere grande al mattino lo scaldi- bevi 2 -3 litri acqua al giorno – prugne cotte e buona fotuna
Agnese Pollio Succo di ananas e kiwi a colazione
Monica Ferraroni Mangia tanti kiwi tutti i giorni almeno uno maturo
Anonima magnesio, meglio naturale, muoviti di più e bevi almeno 2 litri di acqua al giorno
Anonima Fibre in farmacia
Anonima Consiglio anche l’utilizzo di semi di chia, ottimi in ogni pietanza.
Agnese Pollio Erbe svizzere in erboristeria
Anonima In erboristeria erbe svizzere come tisana funziona…
Anonima Parla con il tuo medico, ne soffro anche io,mi ha consigliato di bere più acqua, prerndo un integratore alimentare a base di magnesio e seguo una dieta ricca di fibre. Se però hai bisogno di un rimedio immediato prendi le dodici erbe
Anonima Acqua zenzero e aceto di mele vedrai come corri
Mimmajj Maria Gei Procurati il kefir di latte
Anonima Olio di ricino…è in sapore ,basta metterne un cucchiaio in una bevanda a tua scelta…
Monica Ghirie Tisana alla malva io ho risolto cosi,la trovi in qualsiasi erboristeria.
Anonima Lievito di birra in panetto un pizzico tutte le mattine a digiuno in acqua tiepida
Anonima Clistere
Anonima Liquirizia in polvere
Anonima vai in erboristeria fatti dare thè midro e’ una bomba è un composto di erbe ne basta mezzo cucchiaino la sera
Anonima In erboristeria. Erba fina o semi di lino… Efficaci e senza mal di pancia
Claudia Lepore Aloe
Nadia Fasana Tutte le mattine acqua calda con limone e dopo un kiwi
Donata Cigalotti Un bicchiere di acqua tiepida e un cucchiaino di bicarbonato la mattina appena alzata oppure Prugne, kiwy

Leggi anche 

Erbe utili per curare l’apparato digerente

Dieta Fondmap per meteorismo e gonfiore addominale

I rimedi naturali per la pancia gonfia

Pancia gonfia da intolleranze e stile di vita sbagliati 

Le proprietà delle spezie per la salute

Precedente Che cos'è l'amore Successivo La dieta del pompelmo dimagrante e disintossicante

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.