Crea sito

Neonati la prima visita del pediatra

Neonati la prima visita del pediatra. La prima visita del neonato avviene dopo circa due settimana e comunque non oltre il mese e mezzo dalla nascita. Durante la visita, il pediatra verificherà che sia tutto posto e, papà e mamma potranno chiarire i loro dubbi in merito, al loro nuovo ruolo… 

Neonati, la prima visita del pediatra
Neonati, la prima visita del pediatra-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: Neonati, la prima visita del pediatra

La prima visita del neonato, dal pediatra, non è una visita vera e propria, ma un semplice controllo sullo stato di salute del bambino per tranquillizzare i neo genitori, che potranno porre al medico tutte le domande necessarie per farsi spiegare come gestire il bambino e come, eventualmente, curarlo.

Documenti

In ambulatorio, al primo appuntamento portare con Voi, la cartella della nascita e un quaderno, la prima servirà al pediatra per controllare i dati e gli esami neonatali, (storia medica della famiglia e dei genitori, informazioni sulla gravidanza e sul parto), il secondo sarà utile a Voi per appuntare non solo i dubbi e le domande da sottoporre al pediatra al momento della visita, ma anche le indicazioni sui farmaci da somministrare al bambino, i futuri appuntamenti e le scadenze vaccinali.

Prima visita

La prima visita è un semplice controllo sullo stato di salute del bebè,  il pediatra infatti prima ancor di fare la visita vi chiederà, quali problemi che avrete riscontrato a casa in questo periodo di rodaggio: sonno, allattamento, funzioni intestinali, ecc e vi consiglierà su come procedere per risolvere tali problemi.

E infine la visita vera propria, in cui il pediatra controllerà la crescita in peso e in altezza, la circonferenza cranica e della fontanella, verificherà il buon funzionamento di organi e apparati: cardiocircolatorio, respiratorio, addome e genitali, neuromotorio ( il bambino viene posto in determinate posizioni per vedere se è in grado di muovere bene testa braccia e gambe), ortopedico e di risposta agli stimoli ( il controllo dell’udito e della vista attraverso la reazione al rumore e al riflesso rosso)

La prima visita dal pediatra è un semplice appuntamento di conoscenza reciproca tra mamma, papà e medico. Un appuntamento necessario, che permetterà al pediatra di valutare lo stato di salute generale del bambino, servirà a tranquillizzare i genitori su quest’ultimo, ma sarà utile anche a chiarire dubbi e, a dare risposte alle loro domande e richieste.

Se non ci sono problemi particolari, il controllo successivo è fatto di solito verso la fine del mese seguente.

Nel prossimo post La scelta del pediatra

“Amate i figli che la Provvidenza vi manda; ma amateli di vero, profondo, severo amore; non dell’amore snervato, irragionevole, cieco, ch’è egoismo per voi, rovina per essi”. Giuseppe Mazzini

Leggi anche 

Il cambio del pannolino

Come crescere due gemelli

Oss come diventare Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.