Crea sito

La nascita di un figlio

La nascita di un figlio  è un’esperienza “sorprendente e travolgente, che cambia la vita”, è una frase che si sente ripetere di continuo,  da amici e parenti, e molte domande si affacciano alla mente dei neo genitori… ma cosa cambia davvero quando si è in gravidanza e dopo la nascita di un figlio?

La nascita di un figlio.
La nascita di un figlio-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: La nascita di un figlio.

La nascita di un figlio è sempre una emozione meravigliosa, per la mamma, un evento che è però accompagnato prima ( durante i nove mesi ) e dopo (la nascita) da profondi cambiamenti sia fisici che psicologici:

alcuni organi modificano le loro funzioni e le loro dimensioni per prepararsi ad accogliere, nutrire, coccolare e portare fino alla nascita il bambino (gli stessi organi hanno bisogno poi di tempo per ritornare alla normalità).

Alla nascita altri ormoni e altri organi devono produrre il nutrimento necessario per il piccolo, e sempre in questo periodo inizia per il nostro corpo una fase di assestamento, il puerperio che dura circa 6-8 settimane …

Da qui ha inizio l’avventura di questo blog che vuole essere un manuale di puericoltura per i primi anni di vita del bambino e degli stati d’animo delle mamme.

Vedremo insieme come prendersi cura del futuro bebé, gestazione, nascita, sviluppo durante i primi anni di vita, il ruolo di entrambi i genitori nei confronti del bambino, il lavoro, l’alimentazione, le abitudini igieniche, lo svezzamento, i giocattoli e gli altri stimoli, le paure, le mete da raggiungere, la scuola, le malattie, i problemi educativi.

Proporremo di seguito alcuni consigli e qualche soluzione pratica per sapere come comportarsi davanti ad un disturbo o a qualche difficoltà … parleremo di tutto questo e molto altro ancora.

Naturalmente siete invitati ad inviare le Vostre esperienze di genitori, vi aspetto in tanti questa nuova rubrica a presto!

Figli: Assumersi questa responsabilità – dare una vita che può essere una sciagura o una fortuna –, senza che l’essere che riceve la vita abbia almeno le normali probabilità di condurre un’esistenza desiderabile, è un delitto contro di lui.  John Stuart Mill

Leggi anche

Disturbi in gravidanza consigli e rimedi

Il bagnetto del neonato

Il cambio del pannolino

Neonati la prima visita dal pediatra

Donare il cordone ombelicale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.