Dimagrire e perdere peso con il Caffè verde crudo

Dimagrire e perdere peso con il Caffè verde crudo. Il caffè verde è una miscela particolare di chicchi non tostati e arabica: secondo quanto afferma uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition bere solo caffè verde, senza fare diete permetterebbe di perdere due chili e più…

Dimagrire e perdere peso con il Caffè verde crudo
Dimagrire con il Caffè verde crudo-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: Dimagrire e perdere peso con il Caffè verde crudo

Il caffè verde crudo è un prodotto naturale per dimagrire e per perdere peso, secondo alcuni studi il caffè verde crudo permetterebbe al corpo di perdere peso grazie alle sue proprietà termogeniche, di attivatore metabolico, antiossidante e drenante.

L’uso del caffè verde,  una miscela particolare arabica di caffè crudo non tostato, potrebbe essere un valido ed efficace aiuto da affiancare ad una dieta e/o alimentazione sana e al movimento  per perdere qualche chilo e dimagrire in vista dell’estate o dopo le feste natalizie. Il caffè verde crudo è una bevanda che si ottiene per infusione dei semi, contenuti nelle drupe di una pianta sempreverde, la Coffea, appartenente alla famiglia delle Rubiacae. La differenza tra questo tipo di caffè ed il tradizionale caffè nero sta nella tostatura, i semi o i chicchi del caffè originariamente sono di colore grigio verde. il colore scuro del caffè tradizionale, si ottiene mediante il processo di torrefazione, che porta alla caramellizzazione degli zuccheri che si trovano nei semi, più il caffè è scuro e più la torrefazione è stata lunga. Durante  il processo di torrefazione, però, si perdono alcune sostanze, come l’ acido clorogenico appartenente alla famiglia dei polifenoli, un potente antiossidante, ma anche minerali e vitamine idrosolubili come la vitamina B che apportano benefici a tutto l’organismo. Il caffè verde crudo è utilizzato da secoli per le sue proprietà benefiche,  grazie ai principi attivi che sono:

la caffeina in forma di clorogenato, cioè associata a acido clorogenico, che una volta ingerito viene in parte assorbito e liberato nell’organismo con effetti antiossidanti e antinfiammatori;

il metilxantine, delle molecole naturali dall’azione lipolitica che aiutano gli adipociti a liberarsi degli acidi grassi;

l’ acido  ferulico  un antiossidante e antinfiammatorio; 

vitamine del complesso B; 

minerali e polifenoli.

Il  potere bruciagrassi del caffè verde deriva dall’alto contenuto di acido clorogenico che:

aiuta a velocizzare il metabolismo;

ostacola il rilascio di glucosio

blocca l’assorbimento di zuccheri da parte dell’intestino

accelera la percentuale di grassi bruciati

aumenta il metabolismo dei grassi nel fegato

Il caffè verde crudo è in vendita nei negozi specializzati, online e in erboristeria sotto forma di tavolette, estratti, capsule, semi verdi crudi non tostati, ma essiccati. Dai rimedi della nonna vi consiglia una tazza di caffè verde da assumere al mattino come spegni fame e per bruciare grassi e perdere peso, preparata in questo modo:

acquistare i semi verdi crudi non tostati, pestarli in mortaio per ridurli in polvere. Immergere la polvere in acqua bollente (80-100°) lasciare in infusione,  filtrare e bere.

Leggi anche

Le erbe e le piante per perdere peso e le loro proprietà

Scrub di bellezza e anticellulite al caffè

Precedente La diarrea consigli, rimedi naturali e cause Successivo Scrub di bellezza e anticellulite al caffè casalingo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.