Crostatina con pesche sciroppate ed amaretti

Crostatina con pesche sciroppate ed amaretti. Oggi vi propongo la ricetta di una favolosa crostata con pesche sciroppate ed amaretti, un dolce facile, ma soprattutto veloce da cucinare ed adatto ad ogni occasione. Possiamo preparare la pasta frolla dolce a casa oppure comprarla già pronta al supermercato, il risultato sarà sempre un lo stesso un dolce bello e saporito..

Crostatina con pesche sciroppate ed amaretti
Crostatina con pesche sciroppate ed amaretti

Dai rimedi della nonna: Crostatina con pesche sciroppate ed amaretti

Io amo i dolci, vi confesso, ma questa crostatina è veramente speciale ed originale, costituita da una deliziosa e croccante pasta frolla con ripieno di pesche, amaretti e uva passa, E’un dolce veloce da preparare, è ideale da consumare in ogni stagione, a merenda o a colazione o dopo un bel pranzo con amici o parenti. Io ho preparato la pasta frolla in casa, ma si può comprare anche già pronta nei supermercati, poi lo stesa con il mattarello e…

Ingredienti:

1 panetto di Pasta frolla già pronta, 300g di pesche sciroppate, 150g di amaretti, 50g di uvetta, 50g di zucchero di canna, burro q.b. per imburrare una teglia

Preparazione:

Mettere lo zucchero di canna in una padella, tagliare le pesche sciroppate a spicchi e saltarle con lo zucchero. Stendere la pasta frolla e foderare con la pasta una teglia circolare imburrata e infarinata, Disporre gli spicchi di pesca a raggiera, unire gli amaretti sbriciolati e l’uvetta, cuocere in forno a 180° per circa 20’.

Fate raffreddare e servire

Leggi anche

Tra i fornelli le ricette della nonna con gli avanzi

Torta profumata al limone

La ricetta della torta Paradiso

La zeppola di S Giuseppe

La ricetta della torta della nonna

Precedente Come si prepara la pasta frolla salata Successivo Fusilli con ricotta, salsicce e zucchine

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.