Cibi afrodisiaci naturali utili all’amore

Cibi afrodisiaci naturali utili all’amore. Gli afrodisiaci sono sostanze che stimolano e provocano il desiderio e l’eccitazione sessuale. Ci sono diversi prodotti: cibi, erbe, bevande, che nella credenza popolare e da secoli sono considerati proprio degli afrodisiaci naturali. Scpriamoli!

Cibi afrodisiaci naturali utili all’amore
Cibi afrodisiaci naturali utili all’amore-Dai rimedi della nonna…

Dai rimedi della nonna: Cibi afrodisiaci naturali utili all’amore

Gli afrodisiaci sono sostanze che stimolano e provocano desiderio ed eccitazione sessuale.  Prendono il nome dalla dea Afrodite, dea greca dell’amore, della bellezza, della fertilità, della sessualità, della lussuria e dei giardini. Secondo Esiodo, Afrodite, uscì dal mare entro una conchiglia d’ostrica,  per i romani era Venere, per gli Egiziani Iside, per i Fenici Astrate e per Omero era la figlia di Zeus e della ninfa Dione

Gli afrodisiaci sono quei cibi, che stimolano i sensi dell’olfatto, della vista e del gusto. Nel corso della storia, la ricerca di rimedi o alimenti che dovevano servire a dare maggior impulso all’attività sessuale, è stato da sempre un motivo di grande interesse. Nella cultura Egiziana, Greca e Romana  si credeva che alcuni cibi fossero in grado di aumentare le virtù amorose e che fossero cioè afrodisiaci. I Greci consideravano cibi afrodisiaci: cipolle, tartufi, miele, uova, storione, pesci e crostacei, questi ultimi, proprio perché provenivano dal mare, luogo che aveva dato i natali ad Afrodite. A questi i Romani aggiunsero gli organi genitali di alcuni animali ritenuti validi sotto il profilo sessuale: l’asino, il lupo, il cervo.

Gli orientali considerarono come afrodisiaci: il corno di rinnoceronte, le pinne di pescecane e i testicoli di tigre. Ancora oggi si ha la tendenza a considerare alcuni cibi più stimolanti di altri e si tende ad usarli a tale scopo, ne ricordiamo qualcuno:

L’asparago è ricco di indispensabili oligoelementi,  grazie anche al suo aspetto  è considerato da sempre afrodisiaco

L’avocado, gli antichi Aztechi lo chiamavano a causa della forma del frutto “l’albero testicolo”.

La cioccolata e il cacao per gli Atzechi era considerato il cibo degli dei. Il re azteco Montezuma usava bere una bevanda di cioccolata spumosa prima di andare ad incontrare una delle sue mogli. Il cioccolato è stimolante, aumenta l’attrazione sessuale e rende euforici

Il caviale è un cibo ricco di zinco, un minerale essenziale per la formazione dello sperma.

La mandorla, per  la sua forma e grazie alla ricchezza in nutrienti soprattutto manganese, (che protegge gli organi sessuali) è considerato un altro alimento dalle proprietà afrodisiache

Il fico associato ad amore e fertilità era considerato sacro, veniva utilizzato dagli antichi Greci

Le ostriche, i mitili, alcuni pesci, e  i crostacei sono ricchi di zinco, minerale fondamentale che favorisce la funzionalità degli ormoni, la produzione dello sperma e di iodio.

La vaniglia, grazie al suo odore o profumo  riesce a risvegliare i sensi.

Il Vino rosso da sempre è considerata una bevanda afrodisiaca, grazie anche all’alcool contenuto, che assunto in determinate quantità crea un effetto disinibitorio ed eccitante

Il sedano è un alimento ricco di indispensabili oligoelementi, gli antichi Romani lo offrivano in dono al dio Plutone, dio del sesso e dell’inferno

Le spezie come il pepe e  il peperoncino grazie ad alcune sostanze in esso contenute  stimolano la vasodilatazione periferica, aumentando l’afflusso di sangue anche agli organi genitali.

Lo zafferano pianta originaria dell’Asia, ha effetti similari a quelli degli ormoni, sembra agisca soprattutto sugli organi sessuali femminili.

Lo zenzero, è chiamato il viagra orientale, svolge un’azione favorevole per la circolazione sanguigna stimolando le mucose genitali e orali

Leggi anche 

I cibi che fanno dimagrire mangiando

Gli alimenti ricchi di antiossidanti che rallentano l’invecchiamento

Precedente Rimedi casalinghi per le Scottature e eritemi solari Successivo Infezioni da candida e cistite consigli e rimedi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.