Bruschetta di pane con frittata di patate e pancetta

Bruschetta di pane con frittata di patate e pancetta. Per la rubrica le vostre ricette, ecco un antipasto sfizioso o un secondo piatto sfizioso, la Bruschetta di pane con frittata di patate e pancetta. della nostra amica Vincenza. Stuzzicanti fettine di pane tostato rivestite da una frittata gustosa e ricca, preparata con uova, formaggio pecorino, patate bollite e pancetta.

Bruschetta di pane con frittata di patate e pancetta.
Bruschetta di pane con frittata, patate e pancetta-Dai rimedi della nonna

Dai rimedi della nonna: Bruschetta di pane con frittata di patate e pancetta.

La bruschetta è un piatto contadino diffuso in tutta Italia, nato dalla necessità che gli agricoltori avevano di conservare il pane. È oggi servito per lo più come veloce antipasto. L’etimologia del termine risale all’aggettivo romanesco brusco, con significato di abbrustolito ed è preparata con una fetta di pane abbrustolito condito con olio e sale e strofinato con aglio crudo
Da wikipedia

La bruschetta con frittata di patate e pancetta è una ricetta veramente semplice da preparare, gustosa e molto economica, infatti gli ingredienti sono: uova, patate, fette di pane cafone e pancetta. Può essere considerato  un secondo o un antipasto veloce, in tavola fa la sua bella figura oltre ad essere molto buono. Ecco la ricetta  di Vincenza

Ingredienti:

4 uova, 2 grosse patate bollite, 50 gr. pancetta affumicata tagliata a dadini, 4 cucchiai di pecorino, timo, maggiorana e rosmarino, sale, pepe a piacere, olio e.v. d’oliva quanto basta per rosolare le patate e la successiva cottura della frittata, 4 fette di pane cafone a bruschetta (le bruschette sono delle croccanti fette di pane condite)

Preparazione:

Pelate le patate bollite e, tagliate a tocchetti non troppo piccoli sia le patate che la pancetta. Prendete una padella antiaderente versateci dell’olio mettetela sul fuoco e quando l’olio sarà caldo aggiungete le patate a tocchetti e  poi la pancetta facendoli rosolare un po’. Girate il tutto, aggiustate di sale.  In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il pecorino, gli aromi aggiustate di sale. Versate il composto dentro la padella, in questo momento la fiamma deve essere viva perché quando verserete l’impasto della frittata l’olio tenderà a raffreddarsi. Quando il composto sarà diventato abbastanza denso con il cucchiaio livellate la frittata, abbassate la fiamma e fate cuocere per qualche minuto fin quando non si sarà formata sul fondo una crosticina marroncina. Girate la frittata aiutandovi con un coperchio o un piatto e fate cuocere a fuoco alto, intanto prendete una padella antiaderente e scaldatela bene, mettete le fette di pane e abbrustolitelo appena è tostato da una parte giratelo. Quando anche la frittatina è pronta sistemarla su ogni fetta di pane e servite.

Consigli: 

Le patate bollite si possono preparare anche il giorno prima, basta poi togliere la buccia e conservarle in frigo avvolte con pellicola trasparente.

Per rendere caldo e croccante il pane per le bruschette, basta abbrustolirlo in forno, in una padella antiaderente o sulla piastra.

Leggi anche

Parmigiana di patate

Gnocchi di patate

Hamburger di ceci

Precedente Filetti di Spigola o branzino in crosta di Patate e Zucchine. Successivo Le filastrocche sulla Befana o Epifania

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.