Amido di mais

L’amido di mais o maizena, è una polvere bianca molto fine e impalpabile, che si ottiene da una lavorazione del mais o granoturco. Viene solitamente impiegato in ambito gastronomico per addensare zuppe, salse e vellutate, oltre che per rendere più soffici le torte e i dolci lievitati da cuocere in forno, ma ha anche altri usi sorprendenti…

amido di mais

Dai rimedi della nonna: Amido di mais

L’amido di mais o maizena, si ottiene dalla lavorazione del chicco del mais, mediante un processo di macinazione ad umido, la farina che si ottiene di colore bianca va conservata in un luogo fresco e asciutto.

L’amido di mais può essere sciolto nel brodo, nel latte, ma anche nell’acqua, è l’ingrediente principe per la preparazione di moltissime ricette. Solitamente, è un grediete che si aggiunge a fine cottura per addensare e, a contatto con l’acqua in ebollizione, forma una pasta che, raffreddandosi, gelifica

L’amido di mais,  grazie alle sue proprietà assorbenti e addensanti è ideale  in casa per le pulizie e per la cura della persona in modo naturale ma è utilizzato anche dall’industria in combinazione con altri alimenti per migliorarne alcune qualità, ad esempio nell’industria cartiera è utilizzato come addensante, per migliorare l’impasto della carta; dall’industria farmaceutica come ingrediente in alcuni farmaci, da quella petrolifera per i lubrificanti, dai produttori della birra in parziale sostituzione dell’orzo per la produzione della birra, dall’industria dei detergenti viene utilizzato per la produzione di sapone, in cosmetica nella produzioni di creme, maschere, ecc. e per finire per la preparazione della pasta modellabile detta “ceramica fredda” o “pasta di mais”.

L’amido di mais, ha tante caratteristiche positive, è un prodotto molto economico, è naturalmente privo di glutine ( è comunque importante che il prodotto sia contrassegnato come adatto ai celiaci, in quanto in molti stabilimenti l’amido di mais può venire a contatto con la farina di frumento o altri prodotti che contengono glutine), si trova facilmente nei negozi tra le farine e gli ingredienti per dolci, è ideale nelle ricette di cucina, per le pulizia di casa, per la bellezza della pelle e, proprio per questo motivo, non dovrebbe mai mancare in casa. Attenzione, però,  a non confondere l’amido di mais con la farina di mais che serve invece per la preparazione della polenta.

Nel prossimo post, scopriremo qualche utilizzo dell’amido di mais meno conosciuto.

Leggi anche 

Rimedi con l’amido di mais o maizena

Polvere profumata all’amido di riso o mais

Amido di riso o mais per la sudamina o miliaria 

Consigli e trucchi per regali in pasta di mais

Precedente La borsite rimedi e consigli Successivo Polvere profumata all'amido di riso o mais per tutto il corpo

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.