Crea sito

8 dicembre Festa dell’Immacolata in Via S Gregorio Armeno

8 dicembre Festa dell’Immacolata in Via S Gregorio Armeno. L’ 8 dicembre è il giorno, in cui i cattolici festeggiano il miracoloso concepimento della Vergine Maria, con la celebra festa dell’Immacolata, una celebrazione che, apre ufficialmente il periodo natalizio e, la città che con la sua atmosfera presepiale maggiormente avvicina il proprio animo al Natale è Napoli, con via S Gregorio Armeno, la celebre strada degli artigiani del presepe ricca di bancarelle e magia…

8 dicembre Festa dell'Immacolata in Via S Gregorio Armeno

Dai rimedi della nonna: 8 dicembre Festa dell’Immacolata in Via S Gregorio Armeno

E’ davvero difficile descrivere a parole o con immagini cosa è Via S Gregorio Armeno, una stradina del centro storico di Napoli, famosa in tutto il mondo proprio per le innumerevoli botteghe dedicate all’arte presepiale, ed un presepe lei stessa.

Io, ci sono andata di sera dopo l’Immacolata ( anche se, qui è Natale tutto l’anno, anche quando fa caldo, i maestri sono all’opera per costruire i tipici presepi in sughero e i pastori in terracotta), con le luci colorate, i suoni del Natale, la magia e gli odori del quartiere, composto da case antiche, stradine dove riesce a passare una sola macchina,  portoni pieni di fascino, in cui entri e ti ritrovi in un cortile pieno di botteghe e bancarelle, circondato dal vociare della gente, il tipico dialetto dell’artigiano classico, che ti fa sorridere e pensare al grande Totò…

In questa caratteristica atmosfera non manca naturalmente l’odore della pizza, l’aroma del caffè e il profumo della pastiera o della sfogliatella che fuoriesce dalle pasticcerie che invade le strade e  la musica degli zampognari che crea un atmosfera davvero suggestiva, è come immergersi in un viaggio nel tempo, ti guardi intorno e ti sembra di essere proiettata in un altro posto, in un altro luogo, in un posto fantastico ricco di meraviglie create dall’uomo

Nella moltitudine di botteghe, negozietti e bancarelle coloratissime che affollano questa via e i vicoli adiacenti, c’è di tutto per il presepe: dalle casette di sughero o di cartone in varie dimensioni, agli oggetti “meccanici” azionati dall’energia elettrica come mulini a vento o cascate, i pastori di terracotta dipinti a mano, i venditori di frutta, di pesce, il macellaio e l’acquaiola; il pizzaiolo “robotizzato” che inforna la pizza, i classici come Benito, i Re Magi e naturalmente la Sacra Famiglia, il bue e l’ asinello, in tutte le dimensioni, presepi già montati da comprare e portare casa e, naturalmente non possono mancare le statuette o meglio la caricatura del politico o del VIP del momento, del personaggio che sale alla ribalta della cronaca, e ogni statua è curata nei minimi particolari, vere e proprie opere d’arte.

Di questo quartiere, S Gregorio Armeno, non si può non rimanere incantati e affascinati, tutto quello che lo popola è semplicemente meraviglioso e suggestivo, sono sicura che in questa strada verrete avvolti e respirerete tutta la magia del Natale!

Leggi anche

La festa della Befana ed Epifania

7 dicembre Festa di S. Ambrogio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.