Zucca proprietà e utilizzo

Zucca proprietà e utilizzo. La zucca rappresenta l’ingrediente base di diverse e gustose ricette, malgrado il sapore pieno e molto dolce, è un ortaggio indicato non solo nelle diete povere di calorie, ma è adatta persino ai diabetici per la scarsità in termini glucidici. In questo post scopriremo le proprietà, i benefici per l’organismo e gli utilizzi di questo ortaggio autunnale per eccellenza, simbolo di Halloween

Zucca proprietà e utilizzo
Zucca proprietà e utilizzo

Dai rimedi della nonna: Zucca proprietà e utilizzo

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae, è un ortaggio originario dell’America Centrale e la sua diffusione in Europa, nel XVI secolo, si deve ai coloni spagnoli. In Italia, la zucca viene coltivata principalmente in alcune regioni settentrionali, anche se è consumata ovunque rappresentando l’ingrediente base di diverse e gustose ricette.  Grazie ai principi attivi, in particolare modo carotenoidi, ma anche mucillagini e sostanze pectiche in essa contenuti, la zucca, ha molteplici proprietà benefiche per il corpo e la sua salute.

Principi attivi

La zucca è un ortaggio autunnale dal color arancione e dal sapore dolce e vellutato, ne esistono diverse varietà, sia per quanto riguarda la forma che per il colore, le specie più note però, sono la Cucurbita maxima (zucca dolce) e la Cucurbita moschata (zucca torta o zucca pepona). Nonostante le diverse tipologie e forme, essa mantiene sempre le stesse proprietà nutrizionali e i medesimi benefici per l’organismo. La zucca è ricca di acqua, fibre alimentari, zuccheri, di proteine, ceneri, grassi, di vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E, K e J, di minerali: calcio, sodio, potassio, fosforo, rame, magnesio, ferro, selenio, manganese e zinco, di aminoacidi: arginina, tirosina, cistina, glicina, metionina, leucina isoleucina, istidina, serina, valina, treonina, prolina, alanina, fenilalanina, triptofano, acido aspartico e acido glutammico. Contiene inoltre anche una buona percentuale di beta-carotene, una sostanza molto importante per la nostra salute in quanto dal suo metabolismo si produce la vitamina A.

Benefici per la salute

La zucca è un alimento a basso contenuto di calorie e grassi,  ma anche ricco di nutrienti e di sostanze potenzialmente utili all’organismo nella prevenzione e nella gestione di alcune patologie, e proprio per questo motivo è un ortaggio che non deve assolutamente mancare sulla nostra tavola. Studi dimostrano che la zucca contiene sostanze con attività anti-diabetica, antiossidante, anti-tumorale e anti-microbica, come tutti gli ortaggi di colore arancione è ricca di caroteni, sostanze che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A e che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, ma anche contro i radicali liberi,; ricca di Omega3 è un valido aiuto per proteggere il cuore,  inoltre alla zucca vengono riconosciute anche proprietà diuretiche e calmanti, è molto utile a chi soffre di ansia, di nervosismo e di insonnia. La polpa può essere utilizzata anche per lenire infiammazioni della pelle, è ideale anche in caso di scottature ed infiammazioni della pelle e pare che il consumo regolare  aiuti anche a prevenire l’insorgere delle prime rughe, essendo ricca di acqua, sali minerali e vitamine aiuta la diuresi e risolve bene i problemi di stitichezza. Nutre e protegge pelle, capelli e unghie Le vitamine e gli antiossidanti rendono la polpa della zucca un’ ottima alleata di bellezza, specie nella preparazione di maschere e creme fai da te, emollienti per il corpo e fortificanti per capelli ed unghie fragili e che tendono a spezzarsi. I semi di zucca contengono cucurbitina, una sostanza che aiuta a proteggere la prostata e a contrastare patologie dell’apparato urinario maschile e femminile, in particolare prostatiti e cistiti. I semi di zucca sono inoltre ricchi di proteine.

Come si conserva 

La zucca, può essere consumata in mille modi diversi, e non si butta via niente, persino i semi, si sciacquano, si asciugano e poi si lasciano o essiccare all’aria aperta, o si tostano in forno per alcuni minuti e sono ideali da utilizzare come snack, e la buccia, che può essere utilizzata in cucina, in cosmesi per preparare delle maschere di bellezza oppure svuotata con un cucchiaio dalla polpa, per creare la “Jack o’ lantern”  la spaventosa lanterna di Halloween. La zucca intera, la si può conservare anche per tutto l’inverno, in un posto asciutto, ad una temperatura ambiente tra i 18 e i 22 gradi; tagliata a fette cruda, si conserva in frigo,  avvolta in pellicola trasparente per evitare che si asciughi e perda in sapore e consistenza (da consumare entro 3-4 giorni); in congelatore sempre cruda, tagliata a cubetti e asciugati bene, si conserva  in sacchetti da freezer per mesi; se la zucca è cotta si conserva invece in un contenitore che deve essere a chiusura ermetica. La zucca puo essere utilizzata per preparare deliziose ricette come risotti, vellutate, ravioli, torte, biscotti

Rimedi

Maschera per capelli luminosi
½ bicchiere di purea di zucca o più, in base alla lunghezza dei capelli, 4 cucchiai di yogurt e 1 cucchiai di miele e 1 di argan, mescolare gli ingredienti e applicare sui capelli, lasciate agire per 30 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida e fare normalmente lo shampoo.

Impacco Mani secche
Mescolate una tazzina di caffè di purea di zucca con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di miele. Applicate il composto sulle mani, lasciate in posa per qualche minuto e infine risciacquate con acqua tiepida.

E per finire i consigli delle amiche del gruppo  Dai rimedi della nonna... su come cucinare la zucca

Martina Mori vellutata, la cuoci in un tegame con cipolla sedano e patate poi la frulli, oppure risotto con la zucca e Sfornati vari
Renata Pegoraro io la cuocio nel forno
Annamaria Bredice Anche in padella poco olio sale e paprica
Antonella Crema La puoi frullare e poi la fai cuocere con la cipolla. È veloce e nn ti ammazzi la vita a tagliarla a pezzetti piccoli
Anna Bruno Puoi farla in padella con aglio e prezzemolo alla fine .troppi buona .
Rosanna Tallarini Puoi cuocerla al vapore togliendo naturalmente la buccia oppure al forno….poi la puoi usare in tanti modi: crema di zucca , torta , gnocchi ecc…
Rosella Contri Puoi cucinarla al microonde tagliata a metà o a pezzi privata dei semi, ma con la buccia… E puoi farci una crema… O mischiatla al purè di patate… In questo caso si chiamerá patucca
Caterina Drago Tagliata a fettine con bucce, condita con un di olio sale pepe e rosmarino, in forno 200 gradi x 20 minuti. Buonissima

Leggi anche 

La lecitina di soia proprietà e controindicazioni

Vitamina C e gli alimenti che la contengono

Dieta sana e corretta

I cibi che fanno dimagrire mangiando

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Immagine frase Ho imparato che gli amori possono... Successivo Immagine frase Le cose più belle della vita....

Lascia un commento

*