Talloni e piedi screpolati i rimedi naturali

Talloni e piedi screpolati i rimedi naturali e della nonna. I talloni screpolati, si presentano con pelle arida, secca e callosa, e sono un problema cutaneo dei piedi non solo estetico, ma anche fastidioso e doloroso, perchè se trascurato, le screpolature potrebbero diventare così profonde da sanguinare e portare a infezioni fungine o batteriche. Che fare? Ecco alcuni rimedi della nonna e naturali  utili in caso di talloni e piedi screpolati….

Talloni e piedi screpolati rimedi naturali
Talloni e piedi screpolati rimedi naturali

Dai rimedi della nonna: Talloni screpolati i rimedi naturali e della nonna.

I talloni screpolati, spacchi o tagli della pelle, sono conosciuti anche con il nome di “fessure del Tallone”, e sono un disturbo non solo estetico del piede ma anche pericoloso se trascurato, soprattutto, per chi frequenta luoghi caldi umidi, come ad esempio le piscine e le palestre, in quanto, possono diventare, un facile veicolo di entrata per funghi e micosi che, penetrando dal tallone, causano infezione poi a  tutto il piede.

Sintomi

I talloni e i piedi screpolati, si presentano con pelle arida, secca e con fessure, ferite e tagli lineari regolari che colpiscono il livello della superficie del piede, nell’epidermide. A volte, possono arrivare in profondità nel derma e sono più dolorose: perchè possono portare a bruciore, fastidio, sanguinamento, infezioni, infiammazioni e, naturalmente, difficoltà nel camminare o poggiare il piede a terra.

Cause

Le cause che portano ad avere i talloni o i piedi screpolati sono diverse: presenza di callosità, utilizzo di detergenti aggressivi, eccessiva sudorazione, utilizzo di scarpe strette o tacchi alti, piede piatto, piede dell’atleta, mancato utilizzo di creme, sport dove il piede è sottoposto a continue sollecitazioni, menopausa, psoriasi, diabete, obesità, gravidanza, ecc.

Prevenzione

Come abbiamo visto, le cause dei talloni e piedi screpolati sono diverse, alcune, sono più gravi di altri e, devono essere trattati da un medico, la maggior parte dei casi, invece sono dovute ad abitudini sbagliate, utilizzo di calzature non idonee, aria troppo secca o pelle particolarmente arida, e possono essere completamente trattati con l’aiuto di semplici rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita.

La prevenzione, in questi casi, è un alleato fondamentale, non solo per mantenere la pelle liscia e morbida ma anche per evitare ulteriori problemi, per metterla in atto, basta solo qualche piccolo accorgimento:
-tenere i piedi puliti in ogni momento della giornata;
-evitare di indossare scarpe troppo strette o con i tacchi.
-pediluvi: un paio di volte a settimana mettere a bagno i piedi in acqua calda;
-scrub: eliminare la pelle morta dai talloni attraverso una delicata esfoliazione (ad esempio con olio d’oliva e zucchero)
-utilizzare maschere nutrienti: idratare la pelle almeno una volta o due volte al giorno.
-Alimentazione: preferire cibi ricchi di vitamina E, la troviamo nelle verdure di colore verde, nelle noci, nel germe di grano e nei prodotti integrali, alimenti ricchi anche di calcio, ferro, zinco e acidi grassi omega3.
.Acqua: bere un litro e mezzo/due di acqua ogni giorno

Rimedi

Tra i rimedi naturali casalinghi, fai da te o della nonna, per curare i talloni e i piedi screpolati vi proponiamo i seguenti

Limone immergere i piedi in una bacinella con acqua calda e succo di limone per una ventina di minuti, eliminare la pelle morta con la pietra pomice.

Miele: Immergere i piedi per 20 minuti, in una bacinella di acqua calda in cui avrete aggiunto qualche cucchiaino di miele. Fare infine uno scrub per eliminare la pelle secca.

Olio di oliva da utilizzare la sera: fare uno scrub e dopo applicare l’olio sui piedi, quindi indossare un paio di calze pulite e andare a  letto in modo che l’olio possa penetrare nella pelle.

Vaselina da utilizzare la sera prima di applicare la vaselina sui piedi, praticare uno scrub per togliere la pelle morta, quindi, indossare delle calze pulite e andare a letto.

Banane da utilizzare tutti i giorni: Applicare la polpa della banana matura sui talloni screpolati e fare agire per 10 minuti, poi sciacquare e ripulire.

Olio di Argan: Lavare i piedi e procedere con l’esfoliazione della pelle. Rimuovere i residui di pelle ed applicare l’olio puro di argan massaggiando con cura. Quindi indossare un paio di calze pulite e andare a  letto in modo che l’olio possa penetrare nella pelle.

Attenzione

Consultare un medico se non si vede alcun miglioramento nei vostri talloni screpolati anche dopo l’utilizzo di questi rimedi per una settimana .

Leggi anche 

Curare i piedi

Piedi belli con maschere scrub e pediluvi

Gambe e caviglie gonfie consigli e rimedi

I rimedi per i piedi puzzolenti

I rimedi naturali per la micosi delle unghie

Piedi puzzolenti: pediluvio alloro, il rimedio naturale

I rimedi naturali per l’alluce valgo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Immagine frase I fiori della primavera. Successivo L'orzaiolo i rimedi naturali per curarlo

Lascia un commento

*