Smacchiare: come rimediare ad un errore di lavaggio

Smacchiare: come rimediare ad un errore di lavaggio. Oggi, voglio parlare di un argomento che mi capita spesso di leggere nel gruppo I rimedi della nonna , come porre rimedio ad un errore di lavaggio o meglio, come rimediare a un bucato sbagliato e far tornare il capo allo splendore originale (trasferimento di colore o capi di lana infeltriti). Ebbene, ho fatto una piccola ricerca ed ho raccolto nel web questi suggerimenti ….

Smacchiare: come rimediare ad un errore di lavaggio

Smacchiare: come rimediare ad un errore di lavaggio

Dai rimedi della nonna: Smacchiare: come rimediare ad un errore di lavaggio

Ci sono diversi tipi di bucato, che richiedono diversi tipi di lavaggi: i colorati, che non vanno mai mischiati con i bianchi; i sintetici, la delicatissima seta o la calda lana, che richiedono un lavaggio differente da tessuti come il cotone; un argomento che abbiamo trattato in un precedente post Togliere dai tessuti le macchie difficili, trucchetti e consigli  E’ normale però, che ogni tanto, si verifichino errori di lavaggio, la fretta o la disattenzione possono giocare un brutto scherzo, quindi se succede come rimediare ad un bucato sbagliato? Ho raccolto nel web questi suggerimenti e ve li propongo….

Prima di passare ai rimedi vi ricordo che per un capo nuovo è sempre meglio fare il primo lavaggio singolarmente o con un bucato monocolore, ovviamente dello stesso tono, a determinare infatti, la tenuta o meno di un colore, è il fissaggio, potrebbe capitare che, se questo non è stato fatto a dovere, ci sia un rilascio di colore, allora provate a fissare il colore, aggiungendo dell’aceto e del sale nell’ultimo risciacquo senza utilizzare l’ammorbidente.

Come rimediare ad un bucato sbagliato: trasferimento di colore o capi di lana infeltriti

Il telefono che squilla, i figli da accompagnare a scuola,  la cena sul fuoco…. tutto questo, mentre stiamo svuotando o preparando la lavatrice. Non fatevene una colpa ma, può capitare a tutti, di dimenticare un foulard colorato o anche un semplice calzino nero in mezzo ad altri indumenti bianchi e combinare un disastro (panni colorati) oppure di scegliere una temperatura troppo alta e di ritrovarsi con  un maglione infeltrito?

La disattenzione e la fretta, spesso sono la causa principale, degli errori di lavaggio, ma, come porvi rimedio, come sfruttare l’incidente che ci è capitato,  come recuperare un capo ex bianco o un capo di lana infeltrito? Basta seguire i passi giusti ed affrontare subito il problema, una volta asciutto infatti, il colore tende a fissarsi sul tessuto e diventa più difficile risolverlo,  ecco qualche trucchetto, che può far tornare il capo al suo splendore originale.

Se il bianco è diventato colorato Provate a mettere la parte interessata:

1) in acqua e ammoniaca per pochi minuti poi lavare;

2) fare sciogliere del sapone di marsiglia in una pentola ripiena di acqua, facendo bollire l’acqua per qualche minuto. Togliere la pentola dal fuoco e versare l’acqua in una bacinella, immergervi il capo macchiato. Lasciarlo per un ora poi metterlo in lavatrice o lavare a mano

3) lavare di nuovo subito gli indumenti macchiati in acqua fredda, spesso le macchie di colore spariscono nel lavaggio.

4) Diluire in acqua uno smacchiatore in polvere adatto a ogni tipo di tessuto, seguendo le istruzioni dell’etichetta. Mettere gli indumenti a bagno in questa soluzione. Sciacquare accuratamente con acqua fredda.

Se l’indumento si è stinto con il suo colore
Lasciare in ammollo con aceto e del ghiaccio per un’ora, poi procedere con il normale lavaggio in lavatrice.

Se il capo si è stinto del colore di altri capi
Mettere in ammollo per una notte pretrattando con detersivo liquido con bicarbonato. Se rimane qualche macchia, possiamo trattarla con una candeggina gentile, poi lavare nuovamente in lavatrice con il ciclo di lavaggio riportato sull’etichetta.

Se il vostro maglione di lana preferito si è infeltrito, non disperate proviamo a recuperarlo utilizzando le soluzioni o i rimedi delle nostre nonne, approfondiamo l’argomento in questo post Come sfeltrire un maglione di lana 

Infine ecco i suggerimenti delle amiche del gruppo I rimedi della nonna :

Nicoletta Pascon su Macchie da trasferimento di colore, ci consiglia questo metodo: Vi puo’ suonare strano ma le super macchie io le tolgo mettendo a mollo i vestiti/ lenzuola nel wc net ( non quello con candeggina) va diluito prima bene bene nell’acqua ( ben diluito altrimenti macchia di colore del wc net) poi immergo i panni toglie tutto anche le macchie piu’ difficile anche il colore dai panni tinti per sbaglio in lavatrice… per dire mia suocera mi aveva fatto diventare rosetta una maglia bianca e’ tornata come nuova… macchie da meccanico tutto insomma

Perdita colore: vestito a righe bianco e blu ….lavato messo ad asciugare il blu ha perso il colore è in maglina di cotone avete un modo x rimediare:
Donata Cigalotti Immergere in acqua calda e ammoniaca
Adelina Rossi Mettilo in lavatrice con detersivo normale 1 bicchiere di aceto temp. 40 gradi .Quando lo stendi non deve gocciolare (molta centrifuga ) ciao
Kety Kety Io uso il remedia lo trovi anche al supermercato. …funziona benissimo

Leggi anche

Togliere dai tessuti le macchie difficili, trucchetti e consigli

Ammorbidente naturale fai da te

Come sfeltrire un maglione di Lana

Detersivi fatti in casa, naturali ed economici

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

*