Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia

Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia. La cervicale o cervicalgia, è un disturbo estremamente diffuso tra le persone di ogni età e sesso, è un dolore che si concentra all’altezza del rachide cervicale, colpendo tutte le strutture del collo: muscoli, nervi e vertebre. Vi sono però diversi rimedi naturali che possiamo utilizzare per contrastarli…

Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia
Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia

Dai rimedi della nonna: Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia

Il dolore cervicale o la cervicalgia rappresenta per molte persone un vero e proprio tormento, è un dolore che si concentra all’altezza del rachide cervicale, colpendo tutte le strutture del collo: muscoli, nervi e vertebre della colonna vertebrale.

Sintomi

Ha diversi sintomi, in alcuni casi, non solo fisici ma anche emotivi, tra questi: dolore al collo (muscolo contratto, rigido, dolente alla palpazione), senso di nausea, vertigine giramenti di testa, mal di testa, problemi alla vista, formicolii e intorpidimento, perdita di equilibrio o ronzii alle orecchie, problemi all’udito, stanchezza cronica, spossatezza, disturbi del sonno, sonnolenza, stress.

Può essere di due tipi, cronico: dovuto essenzialmente all’assunzione di posture scorrette, colpi di freddo o stress; e acuto, dovuto a traumi cervicali più seri, come: colpi di frusta, ernia cervicale, ipercifosi dorsale, iperlordosi lombare, osteofiti (speroni ossei), spondilosie,  sport di potenza con sovraccarichi.

Cause

Le cause della cervicalgia o del dolore cervicale sono diverse: età, colpo di frusta, freddo, ernie vertebrali, cifosi, lordosi, presenza di osteofiti o speroni ossei sporgenti, artrite, sforzi fisici, tensioni emotive e stress, posture scorrette, posizioni errate durante il sonno (materassi e cuscini inadatti), poca attività fisica e vita sedentaria, difetti occlusali delle arcate dentali o del campo visivo.

Come intervenire

E’ necessario consultare un esperto in caso di dolore cervicale, per risalire alla causa che ha originato il dolore al collo, perchè la terapia da intraprendere, dipende dalla causa responsabile della cervicalgia.

Ad esempio, per la cervicalgia di leggera natura, l’esperto può consigliare di assumere: farmaci antidolorifici per via orale per ridurre il dolore, per il controllo analgesico delle forme più severe, invece le iniezioni di farmaci analgesici o corticosteroidi.

Per alleviare o prevenire il dolore cervicale:

Precisiamo che, i rimedi forniti di seguito, sono riferiti unicamente a quelle problematiche prive di patologia organica infiammatoria, ovvero dove nonostante il dolore, seppure acuto, non vi è nessuna artrite reumatoide (o altre forme sistemiche) evidenziabile con gli esami ematici del caso. I consigli, forniti di seguito, sono generici ma possono essere comunque di aiuto considerando la frequente probabilità delle cause comuni:

Se il dolore cervicale è dovuto a colpi di frusta o a strappi muscolari indossare un collare cervicale morbido per tutelare il rachide cervicale, è consigliata anche la terapia del ghiaccio, crioterapia, per creare una sorta di analgesia direttamente sulla zona colpita dal dolore; da sostituire dopo 48-72 ore con docce calde e impacchi di acqua calda sul collo, terapia del calore.

Posture scorrette: spesso, la cervicalgia, è dovuta ad una cattiva postura, evitare le posizioni affossate su divani e poltrone, utilizzando un supporto lombare (cuscino cilindrico);  a letto, utilizzare per riposare un cuscino ortopedico specifico per il dolore cervicale; evitare le posizioni stese con la testa molto rialzata (ad esempio con due cuscini o sul bracciolo di un divano; attenzione anche alla posizione assunta durante le ore di lavoro trascorse seduti alla propria scrivania o al computer.

In caso di cervicalgia: evitare posture scorrette, sollevare carichi pesanti e praticare sport di potenza, sottoporsi invece a massaggi fisioterapici mirati per alleviare il dolore cervicale; eseguire regolarmente gli esercizi specifici per alleggerire il dolore cervicale, evitando movimenti veloci e scatti bruschi, che potrebbero esacerbare il problema preesistente; a tavola, eseguire una dieta sana, bilanciata, ricca di frutta, verdura e povera di grassi. E’ consigliabile: bere 1 o 2 litri di acqua al giorno scegliendo quella ricca di calcio; di consumare alimenti come noci, mandorle, uova; alimenti che contengono Vitamina D, come salmone, acciughe e tonno; e alimenti che hanno un elevato apporto di acidi grassi omega 6 e omega 3 come olii di semi, di lino e di noci. Evitare invece il più possibile insaccati, affettati e formaggi: ricchissimi di sodio, minerale che riduce l’idratazione cellulare.

Rimedi naturali

Ecco alcune piante che agiscono come antinfiammatori del sistema osteoarticolari da assumere in forma di tinture madri o estratti secchi; oppure, come ingredienti di pomate e unguenti da spalmare sulle articolazioni doloranti:

Artiglio del diavolo: ideale per curare dolore e infiammazioni di tendiniti, osteoatrite, artrite reumatoide, mal di schiena, mal di testa, cervicale, contusioni, sciatica, artrite, artrosi;
Boswellia: ha azione antinfiammatoria e analgesica ideale nel trattamento di infiammazioni locali, disturbi degenerativi delle articolazioni, ridotte capacità motorie mattutine, dolori muscolari, reumatismi, artrosi, infiammazione dei tessuti molli come tendiniti, miositi e fibromialgia;
Spirea: ideale per alleviare gli stati dolorosi causati da reumatismi articolari acuti e affezioni reumatiche in genere, artrosi, artrite reumatoide, mal di denti, mal di schiena e dolore cervicale;
Curcuma: è consigliata nel trattamento di infiammazioni, dolori articolari, artrite e artrosi, cervicale.

Lo Stress e la tensione possono accentuare il dolore cervicale, possiamo assumere delle Tisane ad azione rilassante della muscolatura, come:

Camomilla ha blande proprietà ansiolitiche e sedative
Valeriana ha proprietà ipnotiche, anticonvulsive e sedative del sistema nervoso centrale
Melissa ha proprietà antispastiche e sedative
Escolzia ha proprietà sedativa, ipno-inducente, analgesica, rilassante, antinevralgica e spasmolitica
Tiglio ha proprietà rilassanti, ansiolitiche

Gli squilibri emotivi e gli atteggiamenti caratteriali possono portare a dolori e contratture muscolari, in questi casi, i Fiori di Bach piu utili sono;
Oak: è il rimedio per chi soffre di dolori cervicali, contratture di spalle e collo a causa di un eccessivo senso del dovere che non permette riposo.
Rock Water: aiuta chi soffre di dolori articolari, contratture e rigidità fisica agli arti e al collo

Massaggi e Oli essenziali 

Un massaggio terapeutico effettuato da terapisti della riabilitazione sulla colonna cervicale o lombare con oli essenziali migliora la circolazione linfatica, scioglie le contratture muscolari, elimina le aderenze tra muscoli superficiali e profondi, gli oli essenziali più indicati sono:

Olio essenziale ginepro è idelae contro artrosi, artrite, gotta, dolori reumatici e altre infiammazioni del sistema osteoarticolare.
Olio essenziale di zenzero: ha effetto antidolorifico è ideale contro rigidità muscolari e stati dolorosi dovuti a traumi, strappi, stiramenti, mal di schiena, mal di testa e dolore cervicale.

Esercizi di streching

In caso di rigidità muscolare, eseguire esercizi di allungamento e di ripristino della naturale flessibilità, basta affidarsi ad un fisioterapista esperto o praticare delle sedute di massaggio decontratturante

Attenzione

Rivolgersi immediatamente al medico in caso:
di dolore cervicale associato a formicolio continuo delle braccia, incapacità di toccare il petto con il mento,
perdita di forza degli arti inferiori e delle mani, o dolore persistente ed implacabile;
di febbre alta “idiopatica” associata a dolore cervicale

Leggi anche 

Le erbe e le preparazioni per curarsi in maniera naturale 

Aromaterapia e oli essenziali

L’apparato osteoarticolare

Walking camminare per la salute e per stare in forma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Immagine frase Non sorridiamo perchè... Successivo I rimedi naturali per la Micosi delle unghie

One thought on “Rimedi naturali contro il dolore cervicale o cervicalgia

  1. Milena il said:

    Ottimi consigli. Io la cervicale la soffro tantissimo… ho provato con i fiori di Bach e mi ha veramente aiutato. Una cosa che consiglio pure è comperare quei cuscini cervicali Se trovi quello giusto sono davvero un grandissimo aiuto!

Lascia un commento

*