Lo yogurt proprietà e benefici

Lo yogurt è una crema densa, di sapore acido ma gradevole, si ottiene da una trasformazione del latte a cui vengono aggiunti dei fermenti lattici. E’ un alimento sano, ideale a tutte le età, ha un valore nutritivo pari a quello del latte ed è ricco di batteri lattici vivi, responsabili di tanti benefici per la nostra salute. Lo yogurt si può consumare a colazione, in sostituzione del latte, oppure come spuntino di metà mattino o pomeriggio, scopriamo le sue proprietà e qualche piccola curiosità!

yogurt proprietà e benefici

Dai rimedi della nonna: Lo yogurt proprietà e benefici

Lo yogurt è un alimento derivato dal latte, è buono e fa bene alla salute, perchè ricco di tante proprietà, che apportano benefici al nostro organismo. Si può preparare con ogni tipo di latte, anche con il cosiddetto latte di soia, di derivazione totalmente vegetale e, che sia bianco o alla frutta, cremoso o con pezzi interi, ai gusti classici o a quelli innovativi, lo yogurt è un alimento ideale a tutte le età, digeribile e poco calorico, ecco qualche informazione e piccola curiosità!

Storia

Le origini dello yogurt, questo alimento cosi diffuso e goloso, sono assai antiche e incerte, si ritiene che siano state le popolazioni turche dell’ Asia centrale a diffonderlo per prime fra i popoli circostanti, al punto che la stessa parola yogurt sembra derivi dal Turco yoğurmak, che ha il significato di “mescolare”. Era, usanza degli antichi popoli orientali nomadi conservare il latte di vacca, pecora, capra, cavalla e cammella in otri ricavati dalla pelle o dagli stomachi degli stessi animali, e secondo la leggenda sembra, che lo yogurt sia nato per errore, dal latte dimenticato da un pastore in un otre di pelle, venuto a contatto con particolari tipi di fermenti e qualche fonte di calore. Le continue migrazioni di popolazioni dalle steppe dell’Europa orientale hanno portato alla diffusione dello Yogurt nel bacino del Mediterraneo. In seguito le spedizioni belliche di Fenici, Egizi, Greci e Romani ne hanno completato l’opera di diffusione in Occidente. Nella letteratura, lo yogurt è citato nelle “Mille e una notte”, nelle cronache delle Crociate, negli annali di corte di Francesco I di Francia e nella Bibbia

Yogurt

Lo yogurt è una crema densa, di sapore acido ma gradevole, ricchissima di fermenti lattici vivi. Si ottiene da una trasformazione del latte, intero, parzialmente o totalmente scremato, fatto fermentare con l’inoculazione di speciali microrganismi acidificanti: i Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus che, sottoposti all’azione del calore si riproducono velocemente.

Proprietà e benefici

Lo yogurt può essere ottenuto dal latte di qualsiasi animale, di vacca, di capra, di pecora o di bufala; in commercio si trovano anche prodotti di origine vegetale ottenuti dal latte di soia.   Lo yogurt è composto da minerali (calcio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, fluoro, selenio e rame); vitamine (A, B1, B2, B3, B6, B12, C e J); acido pantotenico; vitamina PP; proteine; grassi; fermenti probiotici (Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus casei, Lactobacillus lactis, Bifidobacterium bifidum); fermenti lattici (Lactobacillus bulgaricu e streptococcus thermophilus); carboidrati.

Lo yogurt, che sia bianco o alla frutta, cremoso o con pezzi interi,  ai cereali, ai gusti classici o ai gusti più disparati arricchito quindi di vitamine, etc. non è solo buono ma, grazie alle sue proprietà fa bene al nostro organismo. Lo yogurt  fa bene all’intestino, grazie all’alto contenuto di batteri; rafforza il sistema immunitario contro l’attività di funghi, batteri e virus, è ricco di proteine, aiuta in caso di stitichezza, facilita la digestione.

Lo yogurt  è ideale per colazioni e spuntini, ma anche per la preparazione di salse da condimento o in alternativa a burro e panna per sughi e dolci, è indicato anche per le diete dimagranti e per chi trova troppo difficile da digerire il latte, perchè contiene poco lattosio, proprio perchè, durante la fermentazione lo zucchero del latte (ovvero il lattosio) viene scisso in glucosio e galattosio.

E allora, perché non proviamo a fare lo yogurt  in casa per gustare il vero sapore di questo alimento e non perdere nessuna della sue proprietà benefiche? Può essere preparato con latte intero, parziamente scremato o scremato, anche a lunga conservazione, basta solo aggiungere i fermenti lattici (Lattobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus si comprano in farmacia) oppure utilizzare un vasetto di yogurt intero con una data di scadenza il più lontana possibile (in questo modo, maggiore sarà il potere dei fermenti lattici che useremo per produrre lo yogurt) .e tenere il latte coperto in frigorifero per 2-3 giorni.

Nel prossimo post  la ricetta dello yogurt fatto in casa

E per finire i consigli delle amiche del gruppo I rimedi della nonna…

Paola Casagrande geljogurt lo yogurt per grandi e bambini
Buona giornata vi lascio un fresco messaggio invece di mangiare lo yogurt dal frigo, congelatelo e inserite uno stecchino, tagliando una fessurina sulla stagnola e buon geljogurt….

Leggi anche

Come fare lo yogurt con la yogurtiera

Gli alimenti ricchi di antiossidanti che rallentano l’invecchiamento

Dieta sana e corretta 

Consigli e trucchetti per aumentare il metabolismo

Evitiamo l’effetto Yo-Yo dopo una dieta dimagrante

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

*