Gli oli essenziali piu comuni e utilizzati dalla A alla N

Gli oli essenziali più comuni e utilizzati dalla A alla N. Abbiamo già parlato in precedenti post delle applicazioni degli oli essenziali (massaggi, bagni, impacchi, inalazione diretta o mediante la diffusione nell’ambientee, dell’ effetto benefico che questi hanno sull’uomo  corpo e mente (stati d’animo, tono, emozioni, prestazioni mentali,benessere… ).  Ma quali sono gli oli essenziali più comuni utilizzati e le loro proprietà?

Gli oli essenziali più comuni e utilizzati dalla A alla N
Gli oli essenziali più comuni e utilizzati dalla A alla N

Gli oli essenziali più comuni e utilizzati dalla A alla N

In questo post vi propongo una piccola lista degli oli essenziali più comuni utilizzati dalla A alla N e, alcuni consigli per utilizzarli o per curarsi in modo naturale. Ma, prima, vi ricordo che, a seconda delle singole caratteristiche e della persistenza dell’aroma agli oli essenziali viene attribuita una “nota”: nota di Testa, nota di Cuore, nota di Base.

Gli oli con note di Testa sono i più volatili, sono dinamici, attivi estroversi, con vibrazioni alte e fresche, agiscono a livello spirituale ed eterico, schiariscono la mente, rinfrescano, e tirano su.

Gli oli con note di Cuore sono mediamente volatili, intensi, armonizzanti, sensuali, agiscono sul piano emozionale. Attivi sul cuore, ottimi per la pelle.

Gli oli con note di Base sono poco volatili, agiscono sul piano corporeo con una vibrazione più profonda; sono calmanti stabilizzanti, balsamici con un aroma forte e permanente. Benefici per i polmoni, rivitalizzano e purificano l’aria, esaltano il lato terreno.

Oli essenziali più comuni dalla A alla M:

Abete nota di cuore: ha proprietà balsamiche, antispasmodiche, è anticatarrale e stimolante. E’ indicato per raffreddori, bronchiti, infezioni respiratorie, artrosi.

Achillea nota di cuore: ha proprietà antinfiammatorie, è coleritico e cicatrizzante. E’ indicato per nevralgie, problemi mestruali, disturbi digestivi, problemi della pelle, coliti.

Albero del te- Malaleuca nota di testa: ha proprietà antibatteriche, antivirali, antimicotiche, è immunostimolante e cicatrizzante. E’ indicato per infezioni, micosi, tagli, ulcere, candida, enterocolite.

Alloro nota di cuore: ha proprietà battericida, funghicida, digestivo e antinfiammatorio. E’ indicato per infezioni, micosi, artrite, nevrite, problemi digestivi.

Angelica nota di base: ha proprietà antispasmodiche, sedative d è rinvigorente. E’ indicato per ansia, insonnia, enterocolite, colite spastica.

Anice nota di cuore: ha proprietà carminative, estrogeniche, ed espettoranti. E’ indicato per problemi mestruali, tosse, meteorismo, aerofagia, colite.

Arancio nota di testa: è antinfiammatorio, sedativo, antipiretico, regola le contrazioni cardiache, depura la pelle, è lassativo, tonico, stimolante delle difese immunitarie, tranquillante, contro l’insonnia, digestivo, aromatizzante, antispasmodico. E’ indicato per ansia, insonnia, nervosismo,vertigini, dispepsie, influenza, palpitazioni.

Basilico nota di cuore: antisettico, antivirale, antistress, antispasmodico, digestivo, tonico. E’ indicato per l’helycobacter, la colite e le dispepsie.

Bergamotto nota di testa: antimicotico, cicatrizzante, antisettico, disinfiammante, sedativo. E’ indicato per le depressioni e per alcune infezioni.

Camomilla Matricaria nota di cuore: analgesica, antiallergica, antispastica, antinfiammatoria, antidepressiva, sedativa, digestiva, diuretica, sudorifera, febbrifuga, cicatrizzante, emolliente, tonico. E’ indicato per colite gassosa, ansia, insonnia, cattiva digestione, enterocolite, cefalea, parassitosi intestinale.

Cannella nota di testa: ha proprietà coagulanti, antidolorifiche, toniche e digestive, aiuta nel senso di stanchezza, nel gonfiore intestinale, nella pesantezza, nei dolori, nei crampi allo stomaco e all’intestino, è antibatterico, antiparassitario, antifermentativo, stimolante, riscaldante, carminativo. E’ indicato per distonia neurovegetativa, astenia, cistite, febbre, bronchite, enterocolite fermentativa.

Cedro nota di base: è rigenerante arterioso, lipolitico, calmante, tonico del sistema linfatico, rivitalizzante, anticatarrale, astringente, espettorante, antisettico e antidolorifico. E’ indicato per arteriosclerosi, ansia, insonnia, cellulite, edemi.

Cipresso nota di base: è decongestionante venoso e linfatico, stimolante, disinfettante, antimicotico, antispasmodico. E’ indicato per insufficienza pancreatica, emorroidi, varici e fragilità capillare, afonia, adenoma prostatico.

Citronella nota di base: ha proprietà antinfettive, e purificanti, .allontana gli insetti. E’ indicato per infezioni, insetti molesti, spossatezza.

Coriandolo nota di cuore: ha proprietà antifermentative, tonico, neurotonico. E’ indicato per aerofagia, dispepsia, cistite, astenia, atonia digestiva.

Eucalipto nota di testa: è anticatarrale, antinfiammatorio, febbrifugo, rinforzante, antivirale, antireumatico, antisettico, balsamico, decongestionante, deodorante e diuretico. E’ indicato per influenza, tosse, bronchite, reumatismi, diabete.

Finocchio nota di cuore: ha proprietà antifermentative, estrogeniche, carminative, ed espettoranti. E’ indicato per problemi mestruali, meteorismo, colite, tosse, atonia digestiva.

Gelsomino nota di cuore: è antidepressivo, afrodisiaco, rilassante, cicatrizzante, tonico uterino, antispastico, tonificante, galattagogo, disinfiammante, sedativo, tossifugo, espettorante, antirughe. Poche gocce migliorano l’umore, allontanando l’apatia che accompagna gli stati depressivi. E’ indicato per ansia, depressione, dolori del parto.

Geranio nota di cuore: ha proprietà equilibranti, astringenti, cicatrizzanti, è deodorante, insettifugo, stimolante della circolazione, disinfettante antispasmodico, sedativo. E’ indicato per colite nervosa, insufficienza epato pancreatica, micosi, ansia, insetti molesti.

Ginepro nota di testa: è anticatarrale, antidolorifico, diuretico, stimolante, diaforetico, utile per il fegato, ha proprietà diaforetiche, balsamiche, stomachiche, rinfrescanti, rilassanti, disinfettanti delle vie urinarie, antireumatiche, antidiabetiche, antigottose, antiparassitarie, emmenagoghe, regolatrici delle funzioni neurovegetative dell’ organismo. E’ indicato per bronchite, reumatismi, edemi, stasi linfatica.

Incenso nota di base: è antisettico, anticatarrale, espettorante, calmante, antidepressivo disinfiammante, diuretico, astringente. E’ utile per tosse, bronchite, cura della pelle secca e matura, rughe, ansia stress e depressione

Lavanda nota di cuore: è antisettica, per il trattamento per uso esterno di piccole ferite, punture di insetto, foruncoli, punti neri, peli incarniti. Antinevralgico, sedativo, ipotensivo, cardiotonico, cicatrizzante, funghicida, diuretico, antidepressivo, fluidificante. E’ indicato per morsi di insetti, micosi, bronchite, insonnia, ansia, angoscia, dermatosi, allergie, artrosi, bruciature.

Legno di Rosa (Aniba Rosaeodoro)nota di base: è un potente rigenerante dei tessuti, calmante, antisettico, astringente, antibatterico, antifungino, antivirale ed un rassodante dei tessuti. E’ utile nel trattamento delle rughe, pelle stanca, sensibile, irritata

Limone nota di testa: ha proprietà antibatteriche, antireumatiche, è antiossidante, stimolante, disintossicante, anticellulite, insetticida e digestivo. E’ indicato per insufficienza epatica, venosa e digestiva, flebite, malattie infettive, stimola il sistema immunitario.

Mandarino nota di testa: è rilassante, sedativo, antisettico leggero, digestivo, carminativo. E’ indicato per ansia, insonnia, depressione, depura il sangue, astenia, vertigini, spasmi gastrici, problemi circolatori.

Menta nota di testa: ha proprietà disinfettanti, antinfiammatorie, digestive, stimolanti. E’ indicato per emicrania, dispepsia, nevralgia, reumatismi, hormon-like.

Mirra nota di base: è antisettica, antinfiammatoria, astringente, balsamica, espettorante, stimolante polmonare, cicatrizzante, digestiva, tonica, uterina. Disinfiammante, carminativo, sedativo, antireumatico. E’ indicato per dissenteria, odontostomatiti, afte.

Nel prossimo post Gli oli essenziali più comuni dalla N alla Z

Attenzione

E’ sconsigliato utilizzare gli oli essenziali non diluiti direttamente sulla pelle, perché potrebbero provocare irritazioni;

Se temete di avere una pelle troppo delicata, sensibile, irritabili o con problemi di couperose, vi raccomandiamo di provare i rimedi su una piccola porzione di pelle e poi sul viso e sul corpo eviterete pruriti e fastidiose irritazioni:

Alle donne incinte è sconsigliato l’utilizzo di oli essenziali durante i primi tre mesi di gravidanza;

Gli epilettici, i bambini, le persone anziane o quelle soggette a malattie croniche o a trattamenti medici a lungo termine, devono sempre chiedere consiglio medico prima di utilizzare determinati oli essenziali.

Assuefazione: come per i farmaci, anche l’utilizzo continuo ed eccessivo degli O. E. può produrre il principio dell’ assuefazione, per evitare questo, basta utilizzare uno stesso olio essenziale consecutivamente per non più di sei giorni, dopo di che osservare una pausa di almeno un giorno e poi riprendere.

Leggi anche 

Aromaterapia e oli essenziali

Cosa sono gli oli essenziali, proprietà e rimedi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Aromaterapia e oli essenziali Successivo Gli oli essenziali più comuni dalla N alla Z

Lascia un commento

*