Erbe utili per lo stress

Erbe utili per lo stress. Lo stress è una reazione fisica ed emotiva, che il nostro organismo ha di fronte a stimoli esterni: gioia, lavoro intenso, traumi, caldo, freddo, ecc. situazioni, che possono provocare tensione o disagio psichico. Come difendersi dallo stress e quali rimedi naturali o erbe utilizzare per curarlo?

Erbe utili per lo stress
Erbe utili per lo stress

Dai rimedi della nonna: Erbe utili per lo stress

In questo articolo parleremo di alcune erbe utilizzate per curare lo stress, una reazione tipica di adattamento del corpo ad un generico cambiamento fisico o psichico  che può provocare,  tensione sia fisica che mentale.

Le cause dello stress sono diverse: ritmi di vita e lavoro intenso, eventi piacevoli come matrimoni, gravidanze ecc o spiacevoli come decessi di persone care, separazioni, situazioni di pericolo, problemi di salute personali o delle persone vicine, ecc. L’organismo, spaventato da sollecitazioni così forti, libera nel circolo sanguigno ormoni che aumentano la frequenza cardiaca, il respiro, la secrezione ghiandolare, la contrazione muscolare.

Sintomi stress

I sintomi ed i segnali di avvertimento della presenza di una condizione di stress sono: frequente sensazione di stanchezza generale, accelerazione del battito cardiaco, disturbi del sonno, dolori muscolari, ulcera dello stomaco, diarrea, crampi allo stomaco, colite, iperattività, confusione mentale, irritabilità, abbassamento delle difese immunitarie.

Rimedi

La natura, ci viene in aiuto e ci offre numerosi rimedi naturali per curare lo stress, anche in relazione ai fattori scatenanti (malinconia, ansia, nervosismo, agitazione, stanchezza, insonnia, preoccupazioni, ecc) e di seguito parleremo di alcune piante medicinali i cui principi attivi interagendo positivamente sull’organismo sono un valido aiuto nella cura di questo disturbo, da utilizzare sotto forma di infuso, tisane, estratto secco, tintura madre, oli essenziali, da bere o da aggiungere all’acqua del bagno o da diffondere nell’ambiente tramite diffusore, ecc, tra queste ricordiamo:

Il Biancospino è una pianta con proprietà sedative, che aiuta a placare il senso di angoscia, di inquietudine e di oppressione.

La Camomilla è una pianta che ha proprietà antispasmodica e calmanti sul sistema nervoso, è ulcero-protettiva, è lenitiva, è utile nelle difficoltà digestive, nella cefalea, nell’insonnia, nella dismenorrea (mestruazioni dolorose), nelle turbe della menopausa.

La Damiana è una pianta utile nell’esaurimento psico-fisico e nell’impotenza, nelle convalescenze, nella diminuzione dell’attività sessuale.

L’ Eleuterococco è una pianta indicata negli stati di stress e di sovraffaticamento, per rinforzare il sistema immunitario.

L’ Escolzia è una pianta utile per l’insonnia, il nervosismo, l’ansietà, lo stress, la depressione, la distonia neurovegetativa, l’emicrania.

Il Frutto della Passione è un frutto dalle proprietà antiossidanti, e’ utile nel prevenire le malattie cardiovascolari, l’esaurimento nervoso.

Il Ginko è una pianta utile per la memoria e l’attività cerebrale, nelle cefalee, nelle emicranie, nelle instabilita’ di umore ( tensione nervosa, irrequietezza interiore ecc)

Il Guaranà è una pianta indicata nello stress perchè ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale

Il Ginseng è utile nella stanchezza, è disintossicante del fegato, stimola le difese immunitarie, è immunostimolante ed antiossidante, aumenta la memoria, è utile nella depressione.

L’ Iperico è sedativo, è antidepressivo, utile per la depressione non endogena, è utilizzato nelle forme nervose, nell’ ansia, nella malinconia, nell’ insonnia.

La Lavanda ha proprietà sedative, è utilizzata nella cura degli stati ansiosi, nel mal di testa, nausea, capogiri e alitosi

Il Luppolo è utile nell’ insonnia, nei disturbi digestivi, nelle dispepsie di origine nervosa, contiene fitoestrogeni, è un blando sedativo della ipereccitabilità.

La Melissa è una pianta con proprietà sedative, antispasmodiche, digestive, utile nei disturbi da stress, stanchezza, insonnia di origine nervosa, palpitazioni, emicrania.

L’Olio di germe di grano è indicato nei periodi di stress, di lavoro intenso, di affaticamento psico fisico, per chi fa sport.

La Passiflora è utile nell’ ansia, nell’ insonnia, nelle nevrosi, nelle angosce, nelle vampate da menopausa, è antispasmodicagastro-intestinale.

La Rodiola (Rhodiola rosea) ha propietà antidepressive ed anti-ansia.

La Rosa canina aiuta a combattere lo stress, è un eccellente tonico per l’esaurimento e la stanchezza.

La Soia è utile nell’ affaticamento mentale, per la memoria, in menopausa.

Il Tiglio indicata negli spasmi muscolari, nel colon irritabile, nelle gastralgie, nelle palpitazioni

Il Te verde è utile nel rafforzare il sistema immunitario, è un aiuto contro i radicali liberi, dona energia, previene i processi di invecchiamento.

La Valeriana ha proprietà sedative, tranquillanti, ipotensiva, spasmolitica, è utile nell’ansia, nell’angoscia, nello stress, nelle fobie, nella cefalea, negli spasmi gastrici, nella colite, nell’ agitazione, nella tachicardia, in menopausa nelle vampate, nel mal di testa.

La Verbena Odorosa nota anche come Limoncina, Erba Luigia, Cedrina, Erba Limonaria, Erba Cedrina è una pianta analgesica, è spasmolitica, utile nella depressione, nei disturbi neurovegetativi, nell’ ansia, nelle gastralgie, nell’emicrania.

Leggi anche

Magnesio, cura e rimedio per lo stress

Cause disturbo del sonno e insonnia e i rimedi naturali

Aromaterapia e oli essenziali

Ansia nervosismo e panico i rimedi naturali

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Un esempio di dieta i trucchi per dimagrire e per perdere peso Successivo Come mantenere l'abbronzatura: i trucchi e i rimedi

Lascia un commento

*