Calmare la tosse con i rimedi naturali

Calmare la tosse con i rimedi naturali. Uno dei disturbi più fastidiosi dell’inverno è la tosse, un meccanismo di difesa, che il nostro organismo mette in atto per eliminare delle sostanze irritanti dalle vie aeree come: polvere, fumo o muco e può essere di due tipologie grassa o secca. Per alleviarne il fastidio, possiamo utilizzare alcuni rimedi tramandati dalle nostre nonne, a base di ingredienti naturali presenti già nelle nostre case o utilizzare diverse erbe officinali, scopriamone di più…

Calmare la tosse con i rimedi naturali

Calmare la tosse con i rimedi naturali

Dai rimedi della nonna: Calmare la tosse con i rimedi naturali

La tosse non è una malattia ma una reazione di difesa che il nostro corpo utilizza per eliminare dalla gola e dalle vie respiratorie una sostanza irritante come polvere, fumo, corpi estranei, muco in eccesso, ecc., che le ostruisce e che nè disturba il normale respiro. Inizia con una profonda inspirazione cui segue un’espirazione forzata, esplosiva, che ha lo scopo di espellere o smuovere appunto l’agente irritante.

Può essere di varia natura, secca: caratterizzata da assenza di espettorato, e provoca irritazione e bruciore della gola e delle parti più alte dei bronchi, e grassa, caratterizzata da abbondante muco che può essere incolore o bianco o, in presenza di infezione, giallo-verdastro.

Molte sono le cause che la provocano tra queste: infezioni (da virus o da batteri), allergie (da acari, da pollini, ma anche da alimenti), aria troppo fredda oppure troppo calda e secca, inalazione di gas, fumi e profumi, una semplice forma infiammatoria o un fenomeno correlato ad una irritazione intestinale, ingestione di sostanze particolari, stress.

Prima di passare ai rimedi e a qualche accorgimento per alleviarne il fastidio vi ricordo che è sempre meglio consultare uno specialista che valuterà il tipo di tosse consigliandovi la cura giusta. Detto questo, sia in caso di tosse secca o tosse grassa è consigliabile, seguire alcuni accorgimenti:

Bere molti liquidi, aiuta a mantenere idratata la gola e a sciogliere il muco presente nelle vie respiratorie; ideale bere anche un po’ di latte caldo, magari addolcito con miele (si ricorda però che il miele è vietato fino all’anno)
umidificare l’ambiente di tutta la casa, in particolar modo la camera dove si dorme, basta utilizzare un umidificatore d’aria, è importante per reidratare le vie aeree e favorire lo scioglimento del muco;
Non fumare e non stare molto tempo lungo in ambienti fumosi per non aggiungere ulteriori stimoli irritanti;
aerare le stanze per assicurare il ricambio d’aria ed impedire che l’ambiente sia pregno di aria insalubre;
Non dormire a pancia in giù,  la migliore posizione è quella su un fianco.
Utilizzare qualche cuscino in più, la posizione rialzata del busto mantiene le vie respiratorie più libere.

Rimedi

Tra i rimedi più utilizzati per alleviare il fastidio della tosse vi ricordo:

Borsa di acqua calda avvolta in un asciugamano o panno di flanella, per evitare di bruciare le pelle, posizionata tra le scapole per circa 30 minuti; Sia in caso di tosse che di raffreddore i suffumigi sono un ottimo rimedio naturale per adulti e bambini tra questi, quelli con acqua e bicarbonato oppure con acqua e oli essenziali tra i quali menta, malva o eucalipto.
1) Preparare un infuso di acqua e bicarbonato di sodio. Respirare lungamente il vapore dell’infuso e ripetere più volte al giorno;
2) In una bacinella piena di acqua bollente versare alcune gocce di olio essenziale. Quindi posizionarsi con la testa coperta da un asciugamano, sopra la bacinella e fare respiri profondi per beneficiare di tutti i benefici dell’olio essenziale.

Tosse secca

Miele ingerire un cucchiaino di miele nel momento dell’attacco;
oppure sciogliere un cucchiaino di miele in un bicchiere di latte caldo;
Latte: aggiungere uno spicchio di aglio al latte caldo, lasciandolo in infusione per 10 minuti, quindi eliminare l’aglio e dolcificare con il miele bere
Malva: preparare una tisana lasciando in infusione, poi filtrare il liquido e bere. Altre piante che possiamo utilizzare, sono: la menta, l’eucalipto, e il timo sotto forma di tisana, ma anche sciroppo o caramelle

Tosse grassa

Sciogliere in un bicchiere di latte caldo 4 cucchiai abbondanti di rhum o cognac, addolcire con il miele;
Tisana o decotto di timo: Far bollire due grammi di estratto secco della pianta in duecento millilitri d’acqua, filtrare l’ifuso e bere ben caldo tre volte al giorno.
Infuso di salvia: far bollire due grammi di foglie in centocinquanta millilitri di acqua bollente, bere ben caldo addolcito con due cucchiaini di miele di eucalipto tre volte al giorno.
Decotto di zenzero e alloro: far bollire in mezzo litro di acqua per 15 minuti, otto foglie di alloro e ottanta grammi di zenzero. Bere caldo, una tazza al giorno addolcito con un cucchiaino di miele di eucalipto.
Altre piante che possiamo utilizzare sono il finocchio, l‘altea selvatica, la malva, la piantaggine, la liquirizia, sia sotto forma di tisana, ma anche sciroppo o caramelle.

Polentina di semi di lino per Tosse e per sciogliere il catarro:

Mettere a bollire due cucchiai di semi di lino (li trovate  in erboristeria o in un negozio di prodotti biologici) in acqua e farli cuocere finché assumono la consistenza di una polentina. Spalmare il composto ottenuto su di una garza, ripiegarla e appoggiarla sul petto coprendo poi con un drappo di lana. Lasciare agire per 20 minuti.

Attenzione

E’ importante rivolgersi al proprio medico:
quando la tosse persiste per lunghi periodi di tempo ed è molto intensa nonostante i provvedimenti adottati;
quando coinvolge pazienti anziani, bambini e donne in gravidanza;
quando impedisce di respirare adeguatamente e disturba il sonno;
quando è associata a febbre, a presenza di sangue nella saliva, a dolore a livello del torace.

E per finire i consigli delle nostre amiche del gruppo I rimedi della nonna …su Placche gola e Tosse stizzosa

Annalisa Sammartino: Prendi una tazzina di miele metti mezzo cucchiaino di curcuma qualche goccia di limone, mezzo cucchiaino ogni due ore, quando la tosse si calma anche 3 volte al giorno….!

Lucia Degasperi Latte caldo con miele …cucchiaino dopo cucchiaino…

Sara Correggioli Tea tree, Crema di tea tree … si trova in erboristeria … spalmato per bene. Altrimenti se hai crema di lavanda O timo sono entrambi espettoranti. E calmano la tosse.

Mary Crem Miele e limone

Agnese Pollio Quando mia figlia era piccola il levotus non funzionava, usavo ederix plan gocce

Antonella Delpino E poi tanti cuscini per dormire “quasi” seduta.

Nadia Zaniboni Grindelia. In erboristeria.

Monica Ferraroni Se hai il vixvapurus: Scaldi in forno un pezzo di lana tipo una sciarpa e spalmi la crema sul petto e nella schiena e giri la sciarpa calda sotto il pigiama a conratto con la pelle se lo fai quando va a letto e lo lasci per un ora o fino al mattino funziona

Chiara Cattini Ricordati che se soffre di tossi asmatiche le pomate o unguenti all eucalipto o mentolo la fanno peggiorare.

Lara Moro Anche ribes nigrum in erboristeria questo periodo lo usiamo tutti in casa, anche la piccola di 7 anni………..calma la tosse ed e` molto valido per le vie respiratorie.

Francesca Balestra Polentine o cataplasmi di semi di lino

Luigina Avanzi Eucalipto miele

Valeria Bosetti Miele e limone preso più volte al di; se poi lo fai scaldare un po è meglio

Donata Cigalotti Vapori con camomilla e bicarbonato…

Leggi anche 

Influenza curarsi in modo naturale

Convalescenza e influenza  consigli e rimedi

Le piante utili per curare l’apparato respiratorio

Sinusite accorgimenti e rimedi per curarla

Le erbe e le preparazioni per curarsi in maniera naturale 

Aromaterapia e oli essenziali

Suffumigi il rimedio naturale per il naso chiuso

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

*